Voli speciali Alitalia Boeing 777 per permettere il rientro dei connazionali

Voli speciali Alitalia per permettere il rientro dei connazionali

Booking.com
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

(Roma 15 marzo 2020)

Finalmente i connazionali rimasti bloccati in giro per il mondo potranno rientrare con voli speciali Alitalia.

La compagnia aerea di bandiera, ha rilasciato un comunicato stampa dove dice che in coordinamento con l’unità di crisi della Farnesina, sta organizzando voli speciali che permetteranno il rimpatrio a molti connazionali bloccati in paesi che hanno imposto restrizioni ai cittadini italiani a causa del Coronavirus.

Il primo volo partirà oggi 15 marzo destinazione Malè (Maldive) farà scalo tecnico al Cairo in Egitto dove cambierà equipaggio, il Boeing 777 atterrerà a Malè alle 13.15 locali del 16 marzo e rientrerà a Fiumicino alle 24.00 del 17 marzo.

Assicurare un servizio pubblico essenziale sarà il compito di Alitalia, che continuerà con due voli al giorno ad operare su New York e Londra, in modo da permettere ai molti cittadini italiani e stranieri di poter raggiungere la propria residenza.

Anche se quasi tutte le compagnie aeree internazionali hanno deciso di sospendere i collegamenti con il nostro Paese, i voli internazionali saranno garantiti da Alitalia, per le seguenti destinazioni:

  • Bruxelles
  • Berlino
  • Francoforte
  • Monaco
  • Parigi
  • Marsiglia
  • Nizza
  • Cairo
  • Algeri
  • San Paolo
  • Rio de Janeiro
  • Johannesburg
  • Nuova Delhi
  • Tokyo

mentre per le destinazioni di Miami e Buenos Aires i voli saranno garantiti solo fino al 17 marzo.

Saranno garantiti inoltre i servizi aerei con almeno un volo andata e ritorno quotidiano da e per la maggior parte degli aeroporti rimasti operativi a seguito del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Per quanto riguarda la chiusura dello scalo di Milano Linate, la compagnia aerea di bandiera sposterà tutte le attività operative al terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa, da qui saranno garantiti i collegamenti con:

  • Bari
  • Cagliari
  • Catania
  • Lamezia Terme
  • Napoli
  • Palermo
  • Roma Fiumicino

Inoltre Alitalia ricorda che per quanto riguarda le operazioni di check-in per i voli in partenza da Roma Fiumicino, verranno effettuate al Terminal 3.

 

(Fonte Alitalia)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Rimani aggiornato

Articoli correlati

Lascia un commento

Booking.com

Gli ultimi articoli

Seguici su Facebook

Booking.com

Video in evidenza