Viaggi universitari: le soluzioni di Partytrip

I viaggi universitari rappresentano l’esperienza di coesione forse più completa e divertente in età giovanile. Per essere memorabile, non deve per forza prevedere mete ricercate.

In particolare deve essere organizzato bene e offrire l’opportunità di divertirsi con i propri compagni in modo spensierato, come questi viaggi universitari di Partytrip che, da quasi 15 anni organizza viaggi indimenticabili prediligendo mete europee amate da tutti i ragazzi tra i 18 e i 25 anni.

 

Viaggi universitari a Corfù e Pag per l’estate

Per l’estate, una delle mete proposte da Partytrip è Corfù, lungo le coste greche. Il programma prevede pernottamento in appartamenti capienti a poche centinaia di metri dal mare ma comunque vicini ai principali servizi di cittadine attrezzate come Gouvia, ricca di bar, ristoranti e negozi di vario genere.

Villaggi come il Luka Mare, ad esempio, sono anche dotati di piscina e solarium e hanno inclusa una prima colazione a buffet. Ogni alloggio, comunque, è dotato di tutti i principali comfort, quali wi-fi, aria condizionata, frigobar e cassaforte.

A Corfù vi sono molti tratti di costa che ospitano beach Club dove si tengono party indimenticabili, a cui partecipano gli esponenti più cool e attuali del panorama musicale italiano e non solo.

Sede di feste storiche, il Pazuzu Glyfada Beach offre intrattenimento musicale ai più alti livelli fino al tramonto. Lunghe ore di bagni e relax sono invece la promessa del Wave Beach Bar, dove di giorno si è cullati dalle onde e a sera dalla musica.

Per gli studenti universitari amanti dello sport, e in particolar modo del beach volley, non può invece mancare un soggiorno all’Edem Beach Bar, molto attrezzato in questo senso e dotato anche di bar dove sorseggiare un rinfrescante cocktail.

L’isola di Pag si trova in Croazia e vengono proposti appartamenti deliziosi e attrezzati a poca distanza dai servizi principali: oltre che al centro città, con bus navetta o facendo una passeggiata si può arrivare anche a Zrce Beach e lungo il tratto costiero che pullula di beach Club.

L’Aquarius Club, ristrutturato di recente, ha anche un’arena dove si tengono spettacoli e show, mentre il Noah Beach Club offre un afterbeach musicale e palafitte con amache sul pelo dell’acqua.

Collocato addirittura al 6° posto nella classifica mondiale, il Papaya offre atmosfere colorate che ricordano un carnevale estivo: da sempre, ospita artisti di fama mondiale per allietare le notti in spiaggia.

 

Barcellona e Praga per viaggi universitari invernali

Se i viaggi universitari estivi offrono adrenalina a non finire, Partytrip si è anche occupata di organizzare tour invernali di interesse culturale, in città europee come Barcellona e Praga, ma anche Budapest e altre mete dove sfruttare i monti innevati.

Il vantaggio di visitare questi luoghi, magari per festività quali il Capodanno, è che durante la giornata si possono scoprire le bellezze delle singole città: monumenti, luoghi d’interesse storico o archeologico, chiese e persino mercatini locali. 

Si tratta anche di un’occasione per approfondire soggetti di studio più o meno inerenti la propria materia, ma anche per visitare capoluoghi eccellenti in compagnia degli amici e dei compagni di corso in modo spensierato.

Di sera, poi, non mancano mai i locali alla moda dove ballare, sorseggiare un cocktail e magari festeggiare la laurea imminente.

Qualsiasi evento o tour è organizzato con la massima cura da esperti e appassionati del settore, per offrire agli studenti la giusta dose di divertimento ma anche sistemazioni comode dove passare giorni indimenticabili.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.