Vacanze a Cattolica con bambini: cosa fare e cosa vedere

Vacanze a Cattolica con bambini: informazioni utili

L’Emilia-Romagna è, tutti gli anni, una delle mete preferite per le vacanze sia dagli italiani che dagli stranieri, grazie alle offerte in grado di soddisfare ogni genere di turista.

La riviera è, naturalmente, quella più gettonata, ma molte delle località che si affacciano sul mare offrono anche molto altro. Una di queste è Cattolica, un vero gioiello in grado di ospitare turisti solitari, gruppi di amici e famiglie con bambini.

In quest’ultimo caso, in particolare, la località romagnola offre sia un mare a dimensione di bambino, con fondali bassi e barriere frangiflutti, sia diverse possibilità di divertimento per tutti i gusti.

 

Vacanze a Cattolica con bambiniPer chi ama il mare

Chi vuole trascorrere un periodo di vacanza a Cattolica in una delle spiagge più belle della riviera romagnola, potrà scegliere tra molti hotel e stabilimenti balneari organizzati appositamente per le famiglie.

Ciascuno di questi è fornito, infatti, di aree gioco e dalla opzione mare o piscina. Inoltre, offrono il servizio di baby sitting, mini club e animazione, cosicché anche per i genitori ci sarà la possibilità di rilassarsi senza alcun pensiero.

Per chi ama andare in bicicletta, poi, tutto il lungomare di Cattolica è fornito di una ciclopedonale, che si potrà percorrere noleggiando le biciclette.

Questa pista, poi, serve anche a separare gli hotel dalla spiaggia, così da rendere più sicuro l’attraversamento da parte dei bambini o dei genitori coi passeggini. I

nfine, chi ama le escursioni marine, avrà a disposizione la motonave Queen Elisabeth che, ogni due settimane, organizza una gita in mare insieme ad alcuni biologi della Fondazione Cetacea, grazie alla quale si potrà conoscere la vita dei pesci e delle tartarughe della zona.

 

Per chi ama le passeggiate

I genitori che amano muoversi in libertà, passeggiando tre le bellezze di Cattolica, avranno a disposizione la già citata pista ciclopedonale, caratterizzata da un percorso pianeggiante e tranquillo, ideale anche per i bambini che vanno in bici per la prima volta.

Per chi ama le passeggiate, una visita al borgo e alla Rocca di San Leo è obbligatoria, perché è una delle gite più scenografiche che offre Cattolica, una fortezza che si trova nell’entroterra e che racconta antiche storie di cavalieri e imprese. Inoltre, a Mondaino si potrà visitare il Parco Botanico, ma anche la Rocca Malatestiana e assistere al Palio del Daino.

Infine, andando nella zona più interna della località, a trenta chilometri da Cattolica, si possono ammirare le Grotte di Onferno, dove vivono circa settemila pipistrelli.

Per questo motivo, l’escursione guidata all’interno prevede un equipaggiamento comprendente casco e torcia. Durante l’estate, le grotte sono chiuse il lunedì e il biglietto d’ingresso costa dieci euro.

 

Vacanze a Cattolica con bambini: per chi ama la cultura

Uno dei luoghi da visitare assolutamente con i propri bambini, se si trascorrono delle vacanze a Cattolica, è l’Acquario, uno spettacolo sia per i piccoli che per i grandi.

Si potranno ammirare pesci, inclusi gli squali, insetti, rettili, pinguini, caimani e lontre, potendo anche usufruire di un percorso interattivo con il quale approfondire le proprie conoscenze sul mondo marino.

Inoltre, l’Acquario ha inserito una nuova ed emozionante possibilità, ovvero dormire una notte davanti alla vasca degli squali, riservata a chi prenota un tour notturno.

Un altro luogo che piacerà sia ai genitori che ai bambini è il Museo della Regina dove, tutti i giovedì, vengono organizzate diverse attività, come laboratori di scrittura o di mosaico, ma anche giochi ambientati nell’antica Roma.

Il Castello di Gradara, invece, è una meta che permetterà di rivivere ai tempi dei maghi e dei cavalieri e si potrà camminare lungo la doppia cinta muraria che circonda la Rocca.

All’interno, inoltre, potrà succedere di tutto, si potranno incontrare maghi e streghe, assistere a spettacoli di falconeria e a giochi pirotecnici. Infine, a Cattolica, in via Verdi si trova la casa dove Guglielmo Marconi lavorò ai suoi primi esperimenti.

Oggi è abitata da privati, per cui non è possibile visitarla, ma anche ammirarla dall’esterno potrebbe riservare delle emozioni.

 

Per chi ama lo sport

In Emilia-Romagna, patria di Marco Pantani e Valentino Rossi non può mancare un’offerta per i più sportivi, così chi organizzerà a Cattolica la propria vacanza, avrà a disposizione una serie di piste dove scatenarsi, tra cui il Misano World Circuit dove ogni anno si svolge la MotoGP e in cui i genitori e figli potranno provare l’ebbrezza di guidare un kart in tutta sicurezza.

Inoltre, per i più appassionati, ci sono a disposizione dei corsi di guida sportiva con cui divertirsi, imparando nello stesso tempo a conoscere meglio le auto.

 

Gli hotel per le vacanze a Cattolica con bambini

Senza neanche dirlo, le strutture per famiglie presenti a Cattolica sono tante, molte delle quali situate in pieno centro cittadino, nella zona pedonale e a pochi passi dal mare.

L’elenco dei Family Hotel di Cattolica conta strutture dotate di ogni comfort per le famiglie, dal classico miniclub alla spiaggia privata fino a una serie di camere ideate appositamente per i più piccoli in alcuni dei migliori family hotel

Se cercate l’hotel ideale per trascorrere la vostra vacanza a Cattolica con i bambini, consultate l’elenco dei migliori hotel, troverete strutture che offrono tutti i servizi che piacciono ai più piccoli, dalla piscina con giardino all’animazione fino ai menù ideati appositamente per loro.

Tagged: , ,

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.