Terme di Sardara: benessere in Sardegna

    Terme di Sardara: benessere in Sardegna

    Terme in Sardegna

    Per un weekend romantico con la tua dolce metà in Sardegna, per una vacanza rilassante con tutta la famiglia, per una gita all’insegna del comfort con i tuoi amici o per un indimenticabile addio al nubilato.

    Qualunque sia il motivo, le terme di Sardara sapranno conquistarti e donarti attimi di puro relax e piacere. Scegli la vacanza che ti meriti, scegli le antiche terme di Sardara.

    Le terme di Sardara sono tra le più celebri d’Italia, come dice il nome stesso si trovano nella meravigliosa Sardara (Località Santa Maria Aquas), piccolo comune della Sardegna situato nella provincia di Sud Sardegna e nella caratteristica e antica subregione di Monreale, famosa per i suoi castelli e roccaforti di epoca medioevale.

    Oltre che per le sue bellezze naturali, per la sua importanza agricola e per le sue terme, Sardara è nota in tutto il paese, e non solo, per il suo incredibile patrimonio culturale e per la sua prestigiosa offerta turistica che la rende una meta molto ambita.

    A tal proposito possiamo menzionare i numerosi siti archeologici scoperti sul suo territorio, prova tangibile delle civiltà che hanno popolato questi ambienti secoli fa.

    Tra i più importanti è sicuramente da visitare il villaggio nuragico. Molti dei reperti possono essere visionati presso il museo archeologico locale “Villa Abbas”.

    Di epoche più recenti e altrettanto sbalorditive sono le architetture religiose che sovrastano le strade del comune, come la chiesa di San Gregorio Magno, in stile romano-gotico, così come le pregevoli ville padronali e i portali che rimembrano ai cittadini la gloria passata delle famiglie nobili che abitarono e resero grande il paese.

    Leggi  Cortes Apertas Oliena: autunno in Barbagia il programma eventi

    I brugnoli di ricotta, i culurgiones, gli amaretti sardaresi, le is zippulas, i biancheddus e il su civraxiu, il tutto seguito da un buon Semidano di Sardara, oltre agli eventi tradizionali locali e alle sue bellezze paesaggistiche, riusciranno a incantare anche e soprattutto a tavola.

    Le terme di Sardara: la storia

    Le rinomate terme sono situate a circa 2 km dal comune di Sardara, sotto il Castello di Monreale. All’interno della caratteristica ed accogliente macchia mediterranea, uno dei più efficienti ed accoglienti centri termali viene ospitato in quella che era la posizione delle antiche terme romane, nel I secolo a.C., in periodo pagano, conosciute come Aquae Neapolitanae.

    Quel che resta delle antiche mura è stato inglobato ed è ancora visibile nella nuova struttura, edificata nell’Ottocento. In epoca cristiana il nome venne cambiato in Santa Maria ad Aquas.

    Questa fonte, in realtà, era già utilizzata nel XVI secolo, inizialmente per scopi religiosi.

    La percolazione delle acque meteoriche e la loro emersione in superficie ad una temperatura variabile tra i 45 e i 60°, le rende mineralizzate e benefiche.

    Tanto che l’acqua termale è riconosciuta come bicarbonato-alcalino-sodica, ipertermale. Le sue proprietà terapeutiche e riabilitative sono medicalmente riconosciute.

     

    Terme di Sardara: caratteristiche

    I trattamenti disponibili presso le terme sono numerosi e adatti a molte esigenze. Dai percorsi benessere con cui godere di un itinerario personalizzato che si destreggia tra sauna finlandese, bagno turco e spa pensato per chi vuole rilassarsi e rigenerare completamente lo spirito, fino al percorso fitness con programmi individuali o collettivi che comprendono attività quali yoga, postural gym, pilates, qi gong e acqua fitness, ideale per chi vuole rinfrancare corpo e mente.

    Leggi  Cascate del Mulino in Toscana: terme libere di Saturnia

    I trattamenti con fanghi termali sono adatti soprattutto per le donne, ma anche per gli uomini che hanno bisogno di stimolare e idratare adeguatamente la pelle.

    Numerosi e mirati anche i trattamenti massaggianti che combattono stress e ansia, ma anche inestetismi come la cellulite.
    La presenza di piscine, camere e suite confortevoli, cibo sano e numerosi eventi da sogno, rendono il soggiorno ideale anche per famiglie con bambini. I benefici termali sono tali anche e soprattutto per i bambini, anche molto piccoli.

    Per quanto riguarda le cure, le terme di Sardara offrono una variegata scelta di trattamenti e terapie tra cui: cure fisioterapiche per il benessere muscolare, cure idropiniche per il trattamento gastro-intestinale, cure inalatorie per il benessere dell’apparato pneumologico e otorinolaringoiatrico, cura della sordità rinogena, oltre a sedute di fangobalneoterapia. Per queste cure e per benefici sicuri e duraturi è consigliato un soggiorno prolungato e ricorrente presso la struttura termale.

    All’interno dell’hotel è possibile consumare tutti i pasti presso il ristorante, con pietanze curate, realizzate con ingredienti di primissima qualità.

    Se si desidera soggiornare vi è la possibilità di prenotare una camera o una suite, ognuna con diverse caratteristiche per rispondere alle esigenze dei clienti.

    Nei dintorni delle terme è possibile visitare il suggestivo borgo di Sardara, l’importante complesso nuragico di Barumini e la più antica città della Sardegna, Nora.

    Leggi  I vini rossi sardi

    Inoltre, è un piacere unico e imperdibile fare un’escursione (in bici o a piedi) sul vasto e panoramico Monte Linas, visitare la chiesa di Santa Giusta, l’area archeologica di Tharros e il Parco archeologico di Villanovaforru.

    Per chi non fosse pratico della zona, vi è inoltre la possibilità di usufruire di itinerari e tour guidati a tema, ideali per scoprire la storia, i castelli, le miniere, le chiese, la natura e le bellezze paesaggistiche di questo incantevole angolo di paradiso.

     

    Terme: listino prezzi

    Tutte le camere con pensione completa includono nel prezzo la Fitness Card, che permette l’accesso a tutte le piscine termali e alla palestra. Il pernottamento B&B, invece, non include la Fitness Card.

    Il prezzo della Fitness Card è di 50€. I trattamenti del listino benessere sono da pagare separatamente. Le cure sono convenzionate con il SSN.

     

    Come arrivare

    La località Santa Maria Acquas si trova a soli 2 km da Sardara. In auto è sufficiente seguire le indicazioni per le terme dalla SS 131.

    Dall’aeroporto sono disponibili numerose navette che trasportano i clienti fino all’hotel di Santa Maria Acquas. Dal porto, le indicazioni sono le medesime per chi arriva in automobile.

     

    Contatti

    Per ulteriori informazioni, prenotazioni e molto altro ancora, lo staff delle terme di Sandara sarà lieto di rispondere a tutte le domande e richieste effettuate ai seguenti recapiti:

    Michele Valente

    Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

    0 0 votes
    Vota l'articolo
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x