Seo copywriter: guida per neofiti 2020

Il Seo Copywriter è una figura sempre più ricercata negli ultimi tempi. In effetti, il Seo Copywriting sta acquistando davvero molto successo in Italia ed intraprendere questa carriera professionale può essere una buona idea.

Tuttavia, forse non hai mai sentito parlare di questo ruolo e vorresti approfondire l’argomento. Ebbene, hai scelto proprio il posto giusto. In questa guida potrai riuscire a comprendere tutto ciò che devi sapere su un seo copy, partendo dalle basi fino a raggiungere argomenti leggermente più dettagliati.

Ecco quindi tutto quello che devi scoprire sul mondo dei seo copywriters!

 

Cos’è il seo copywriting?

Prima di analizzare la figura del copywriter devi comprendere cosa si intende quando si parla di Seo Copywriting. Ebbene, sicuramente avrai sentito parlare della SEO, l’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca.

Quest’aspetto è fondamentale al giorno d’oggi se si vuole avere successo sul web. Il Seo Copywriting consiste nella scrittura di contenuti che siano ottimizzati per i migliori motori di ricerca in uso attualmente, vale a dire Google e Bing.

Alla base, questo è ciò che concerne questa mansione professionale.

Dunque, il Seo Copywriter si impegna per rispettare al massimo quelli che sono i parametri da rispettare per la scrittura di articoli o contenuti, naturalmente mantenendo una buona grammatica e delle forme verbali attive e semplici da leggere.

Oltre a ciò, un copywriter esperto dovrebbe conoscere naturalmente le nozioni basilari di SEO e scrivere con uno stile accattivante che si adatti al target del portale di riferimento.

L’obiettivo del Seo Copywriter, oltre a quello di ottimizzare i contenuti, è anche quello di far compiere al lettore un’azione concreta.

Quindi, un bravo professionista riuscirà a spronare l’utente che legge il suo contenuto, magari con l’uso di call to action appropriate, portandolo ad iscriversi alla newsletter o compiere un determinato acquisto.

Il seo copywriter non è la figura più importante all’interno di una strategia di web marketing ma è sicuramente una figura fondamentale, che può contribuire al successo del tuo sito web e può farti ottenere risultati incredibili in tempi relativamente brevi.

 

Guida per copywriter: quali sono i passaggi da seguire?

Dopo aver fatto luce sulla posizione generale del Copywriter Seo è bene ora analizzare quelli che sono alcuni suggerimenti che devi seguire se vuoi diventare un professionista del settore.

Ricorda che per intraprendere una carriera in questo campo devi essere fortemente motivato ed avere una passione innata per la scrittura.

Oltre a ciò, devi saper produrre contenuti in modo originale, senza copiare dagli altri. Un vero copywriter non copia: può prendere spunto ed ispirazione, ma si affida sempre alla propria creatività per scrivere articoli efficaci ed attraenti.

Nei dettagli comunque, ecco quali sono alcune tecniche professionali che puoi utilizzare per essere un buon Seo Copywriter.

  • Ricercare sempre la miglior keyword: la keyword o parola chiave è fondamentale per la scrittura di articoli ottimizzati. Dunque, devi sempre riuscire a cercare la migliore, quella più attinente all’argomento del quale devi scrivere. Certo, può non essere facile, ma non è impossibile. Grazie a determinati tool online come SeoZoom, puoi comprendere quale parola chiave utilizzare. Allo stesso tempo, puoi avere suggerimenti sulle keyword secondarie o correlate. In questo modo riuscirai sempre a scrivere ottimizzando i contenuti per la migliore parola chiave possibile.
  • Utilizzare diversi titoli: non molti lo sanno ma non basta utilizzare solo il titolo H1 per la scrittura di un buon contenuto ottimizzato. Difatti, è di fondamentale importanza riuscire ad usare anche titoli in H2 ed addirittura H3 ed H4. L’uso di questi strumenti, oltre a migliorare il punteggio Seo del proprio articolo in modo da aiutare il posizionamento Google, rende il contenuto più semplice da leggere e l’utente non si tira indietro. Ciò è importante anche quando si scrivono articoli molto lunghi. Inoltre, ricorda che nel titolo H1 ed almeno in un titolo H2 deve essere presente la parola chiave principale, ma non in tutti i gli H2, H3 o H4 dunque non esagerare.
  • Valutare la lunghezza del contenuto: quanto deve essere lungo l’articolo scritto? Non c’è un valore stabilito o meglio, non c’è un limite massimo. Articoli molto lunghi potrebbero essere più difficili da ottimizzare ma potrebbero dare risultati migliori rispetto agli altri. Comunque, è sempre bene ricordare che gli articoli dovrebbero essere sempre più lunghi di 300 parole. In questo modo è possibile svolgere una corretta analisi SEO e migliorare in buona percentuale gli elementi che fanno la differenza.
  • Inserire sempre la meta-descrizione: non tutti fanno attenzione alla meta-descrizione ma se vuoi diventare un copywriter di successo devi farlo. Questo elemento è importante per l’ottimizzazione Google e ti permetterà di scalare risultati nelle pagine di ricerca. Inoltre, scrivere tale descrizione è molto facile, dal momento che è breve e non deve superare i 155 caratteri.
  • Link Building: infine, presta attenzione alla link building, vale a dire ai link che inserisci all’interno dei tuoi contenuti. Devi sempre inserire link affidabili sia esterni che interni. In questo modo riuscirai a creare articoli capaci di portare diverse visite al tuo portale.

In ultima analisi, questi erano solo alcuni suggerimenti da mettere in pratica se vuoi diventare Seo Copywriter. Non perdere altro tempo, metti in pratica questi consigli e costruisci la tua carriera!

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.