Sangiovese: il vitigno più diffuso in Italia

Sangiovese: il vitigno più diffuso in Italia

Il Sangiovese è un vitigno a bacca scura, è il vitigno più diffuso in Italia. Praticamente sinonimo dei vini rossi toscani è il componente principale di alcuni dei grandi nomi del vino italiano.

Nel secolo scorso, il Sangiovese equivaleva approssimativamente a uno su 10 viti nella penisola italiana. La qualità del vino Sangiovese può essere notoriamente variabile.

Ma, negli anni ’80, le tecniche di vinificazione drasticamente migliorate hanno visto un significativo spostamento verso versioni più orientate alla qualità. Il Sangiovese ha numerosi cloni.

 

by AcinoNobile

Uva Sangiovese

Il Sangiovese di buona qualità è apprezzato per la sua acidità, tannini decisi e natura equilibrata. I sapori di amarena e frutto di nocciolo nero sono caratteristici e possono essere sostenuti da note secondarie di foglia di pomodoro ed erbe secche.

In Toscana, il Sangiovese è l’unico vitigno ammesso nel prestigioso Brunello di Montalcino DOCG e fornisce la spina dorsale al Vino Nobile di Montepulciano e ai famosi vini del Chianti.

Una delle incarnazioni più moderne del Sangiovese è quella dei cosiddetti “Super toscani”, realizzati nella categoria Toscana IGT .

Questi vini consentono ai viticoltori una maggiore libertà di miscelazione di uve autoctone italiane (principalmente Sangiovese) con Cabernet Sauvignon , Cabernet Franc e Merlot.

Fuori dalla Toscana, il Sangiovese è ampiamente piantato nel Lazio, in Umbria, nelle Marche.

Tutti i cloni di Sangiovese hanno una maturazione relativamente lenta, il che si traduce in una stagione di crescita prolungata e vini più ricchi, più forti e di maggiore durata rispetto a quelli ottenuti da varietà a maturazione precoce.

Quando le viti sono incoraggiate a produrre rese più elevate, l’acidità naturalmente elevata del vino viene accentuata e il suo colore caratteristico notevolmente diluito.

Ulteriori difficoltà si riscontrano a causa della buccia sottile dell’uva, che la rende suscettibile a marcire in condizioni di umidità.

Michele Valente

Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

0 0 vote
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x