[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”3.0.47″][et_pb_row _builder_version=”3.0.48″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”3.0.47″ parallax=”off” parallax_method=”on”][et_pb_dcsbcm_divi_breadcrumbs_module _builder_version=”3.19.4″][/et_pb_dcsbcm_divi_breadcrumbs_module][et_pb_text _builder_version=”3.19.4″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”]

Il risotto con le zucchine bimby, realizzato utilizzando il robot da cucina per antonomasia, è una ricetta pratica e veloce, ideale per chi non ha molto tempo a disposizione da dedicare alla cucina; inoltre è una ricetta molto sana, perfetta per chi segue un regime alimentare ipocalorico, senza grassi e senza l’aggiunta di troppi condimenti. Un primo piatto gustoso e sano, una tra le ricette più veloci ed apprezzate da realizzare con il bimby.

 

INGREDIENTI

Per quattro persone:

 

PROCEDIMENTO

COME FARE IL RISOTTO CON ZUCCHINE CON IL BIMBY

Per la preparazione di uno tra i più gustosi ed apprezzati primi piatti bimby, il risotto con zucchine, è necessario lavare, asciugare e tagliare a rondelle piuttosto sottili le zucchine e lasciarle da parte in una ciotola; nel recipiente del bimby mettere il prezzemolo tagliato grossolanamente e tritarlo a velocità sette per circa dieci secondi. Dopo aver messo da parte il prezzemolo, fare a pezzi la cipolla, metterla nel recipiente del bimby e tritarla a velocità sette per circa dieci secondi; aggiungere alla cipolla il prezzemolo tritato e tritare una seconda volta i due ingredienti insieme.

Aggiungere l’olio al trito di prezzemolo e cipolla e lasciare rosolare a velocità uno ad una temperatura di cento gradi. A questo punto aggiungere le zucchine, lo zenzero e proseguire la cottura per altri dieci minuti; dopodiché aggiungere il riso e farlo tostare in senso anti orario a velocità uno. Dopo qualche minuto si aggiunge il vino bianco ed una volta evaporato, l’acqua; si lascia cuocere il riso a velocità uno a cento gradi per venti minuti. A cottura ultimata si aggiungono il burro e il parmigiano per completare con la mantecatura a velocità due per cinque minuti.

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]