Il risotto con asparagi Bimby è un primo piatto leggero e nutriente da preparare con ingredienti genuini e con estrema facilità. Sfruttando tutti i benefici degli asparagi, preferibilmente di stagione affinché il piatto sia saporito e genuino.
Può essere un’ottima idea per un pranzo o una cena speciale, pur non richiedendo particolari abilità ma riuscendo comunque a sorprendere piacevolmente se stessi e i propri ospiti.

Ingredienti

 

 

PROCEDIMENTO

Come fare il risotto con asparagi con il Bimby

Preparare primi piatti con il Bimby è davvero semplice, si possono realizzare ricette sfiziose senza impiegare troppi utensili e ottimizzando al meglio i tempi.
Vediamo come preparare un buon risotto di asparagi con il Bimby: prima di tutto occorre pulire gli asparagi. Successivamente basta cuocerli a vapore per circa 7 minuti.

Tolti gli asparagi si può passare alla preparazione del brodo vegetale, aggiungere al litro d’acqua il dado e far cuocere a 100 gradi, ricordando di impostare la velocità 1 per circa 2 minuti.
Successivamente si può passare a travasare il brodo in un altro recipiente.

A questo punto inserire  la cipolla nel boccale, tritarla e aggiungere l’olio, a velocità 1 e 100 gradi far rosolare gli ingredienti per 2/3 minuti.
Poi si può passare a tostare il riso. 1 minuto a temperatura varoma, antiorario a velocità 1.

Aggiungere poi il vino e far sfumare con lo stesso procedimento della tostatura. Una volta fatto si può finalmente passare al brodo da aggiungere, impostando la temperatura a 100 gradi per 6 minuti antiorario a velocità 1. Per poi unire anche gli asparagi precedentemente tagliati a piacere per altri 7 minuti, aggiungere il sale se gradito.

Una volta completata la cottura, aggiungere il burro e far mescolare