[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”3.0.47″][et_pb_row _builder_version=”3.0.48″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”3.0.47″ parallax=”off” parallax_method=”on”][et_pb_dcsbcm_divi_breadcrumbs_module _builder_version=”3.19.4″][/et_pb_dcsbcm_divi_breadcrumbs_module][et_pb_text _builder_version=”3.0.74″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”]Il gustoso e profumato risotto ai funghi bimby è un primo piatto da gustare e assaporare, pronto in pochi minuti. L’utilizzo del bimby nella preparazione del risotto ai funghi è un valore aggiunto; il piatto in questo modo si presenta cremoso e saporito al tempo stesso e la cottura del riso risulta perfetta. Un primo piatto veloce e semplice, ideale da preparare per chi ha poco tempo a disposizione o per chi ha poca dimestichezza ai fornelli.

 

Ingredienti

Per quattro persone:

 

PROCEDIMENTO

COME FARE IL RISOTTO CON FUNGHI CON IL BIMBY

Per preparare un cremoso e gustoso risotto ai funghi,uno dei più apprezzati primi piatti bimby, il primo passo da fare è quello di pulire e tagliare lo scalogno, farlo a tocchetti e metterlo nel recipiente del bimby dove viene tritato alla velocità sette per cinque secondi. Si aggiunge a questo punto l’olio extra vergine di oliva allo scalogno tritato e si lascia soffriggere a velocità uno, con temperatura a cento gradi per due minuti.

Successivamente si aggiunge il riso e si fa tostare a cento gradi, a velocità due in senso anti orario, per due tre minuti. A questo punto si aggiungono i funghi leggermente sminuzzati, il vino bianco e si sala a piacimento; dopo aver fatto evaporare il vino e cuocere i funghi con il riso per almeno due minuti, si aggiungono il dado, l’acqua calda e si lascia cuocere per almeno un quarto d’ora.
A cottura ultimata si aggiungono il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il parmigiano grattugiato e si lascia mantecare per qualche secondo; il risotto ai funghi bimby a questo punto è pronto per essere servito e gustato.

 
[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]