Quando andare a Helsinki: clima e periodo migliore per un viaggio

    Quando andare a Helsinki: clima e periodo migliore per un viaggio
    bandiera finlandia

    Helsinki è famosa per essere una città dai mille colori. Qui si possono trovare diversi monumenti estremamente interessanti e particolari. 

    Sono tutti in grado di dare un gran ventaglio di emozioni e sensazioni particolarmente differenti a tutti gli interessati. 

    Come se tutto ciò non bastasse a definire un centro urbano già di per sé molto bello, esso persino si evolve. 

    Helsinki: dove si trova

    Che tempo fa oggi a Helsinki?

    9°C
    Overcast clouds
    martedì
    38%
    02:44
    Min: 5°C
    1011
    17:52
    Max: 9°C
    ESE 6 m/s
    mercoledì
    9°C
    3°C
    giovedì
    9°C
    3°C
    venerdì
    6°C
    3°C
    sabato
    7°C
    2°C
    domenica
    4°C
    1°C

    Clima, piogge e temperature medie a Helsinki

    previsioni meteo

    Helsinki è una di quelle città caratterizzate dalla costante presenza di temperature che si mantengono a un livello medio-basso, anche in paragone a città dell’Est Europa, come Kiev o Mosca. 

    La temperatura durante l’arco dell’anno si tiene a un livello che spazia dai 17 ai 22 °C, il che rappresenta una condizione meteo perfetta per tutti quelli che amano trovarsi in un clima freddo. 

    I picchi di temperature minime e massima spaziano dai -21°C invernali fino ai 27 °C estivi. La media delle precipitazioni. Le maggiori precipitazioni avvengono nel periodo di settembre-ottobre.

    MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
    Minime-6-7-41611141394-1-4
    Massime-1-2281418222015940

    L'estate a Helsinki

    estate

    L’estate è in genere la stagione maggiormente consigliata per visitare Helsinki. Le precipitazioni estive si tengono a un livello medio, anche se sono stati registrati dei piccoli picchi ad agosto. 

    Si consiglia di venire a Helsinki in estate per visitare i siti di maggior interesse turistico, come le famose chiese e gli altri monumenti locali. In estate le temperature si tengono a un livello superiore a a 17°, oscillando all’incirca tra i 20 °C e i 25 °C. 

    Ciononostante è meglio comunque portarsi delle felpe e altri vestiti caldi, poiché la sera le temperature tendono a calare di molto. Meglio anche prendersi dei vestiti che riescano a riparare dal vento, poiché anche nel periodo estivo quest’ultimo rappresenta un bel problema.

    L'autunno a Helsinki

    autunno

    L’autunno è caratterizzato da frequenti e intense precipitazioni che è meglio evitare, motivo per cui l’autunno è il periodo meno consigliato per andare a Helsinki. 

    In ogni caso, se proprio si vuole fare un salto nella Capitale della Finlandia in questo periodo sarà meglio portarsi dietro molti vestiti caldi ed essere pronti a frequenti piogge che costringeranno i viaggiatori a stare sempre ai ripari. 

    Sicuramente l’autunno è il periodo migliore per visitare frequentemente i ristoranti e pub locali, in modo da regalarsi la possibilità di provare la cucina di Helsinki. 

    Da prestare attenzione anche alle scarpe che si prendono: devono essere impermeabili e calde. Anche in questo caso occorre possedere dei buoni vestiti anti-vento.

    L'inverno a Helsinki

    inverno

    L’inverno è il periodo dei mercatini natalizi e delle festività varie, ma bisogna ricordarsi che si tratta di una stagione in cui le temperature scendono molto. 

    Non è raro, per esempio, trovare dei picchi di freddo pari a -20° e soprattutto di notte il freddo diventa particolarmente insostenibile. 

    Sicuramente è la stagione ideale per vedere una Helsinki sicuramente molto differente dal solito, per percepire quel clima festivo che caratterizza la città in questi mesi e fare un tuffo in un’atmosfera di felicità e allegria. 

    Tuttavia, se si vuole andare d’inverno a Helsinki bisogna prendere un gran ventaglio di accorgimenti portandosi solo i vestiti adatti a un inverno estremamente freddo e ridigo: per il resto il divertimento sarà assicurato.

    La primavera a Helsinki

    primavera

    Infine, la primavera rappresenta un po’ la stagione della rinascita ed è caratterizzata da bassissime precipitazioni e delle temperature superiori allo 0°, ma inferiori a quelle estive. 

    D’inverno le temperature che caratterizzano la città di Helsinki si tengono a un livello di circa 7°C – 12°C. Per via della quasi assenza di precipitazioni, è la stagione ideale per vedere tutti gli spazi aperti di Helsinki e delle dirette vicinanze. 

    Potrebbe comunque essere difficile recarsi a Helsinki in primavera specialmente per coloro che soffrono le basse temperature. 

    Non bisogna fare l’errore di paragonare la primavera finlandese a quella italiana e vestirsi in modo troppo leggero, ma comunque prendere gli accorgimenti in modo da restare costantemente protetti dal freddo e dalle folate di vento.

    Periodo migliore per andare a Helsinki

    Ognuno deve scegliere in base alle proprie preferenze, ma sicuramente la stagione meglio adatta per visitare la Capitale della Finlandia è quella estiva. 

    Proprio durante questi mesi le temperature non sono molto basse e il vento insieme alle precipitazioni sono a un livello sostenibile. 

    Non a caso, la maggior parte dei turisti desidera di venire a Helsinki proprio durante i mesi estivi, in modo da godersi a pieno il fascino della città e un clima non ideale, ma comunque buono.

    Michele Valente

    Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

    0 0 votes
    Vota l'articolo
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x