Passate con noi una magica giornata a Disneyland Paris!

Oggi andiamo a Disneyland Paris con gli amici Sara e Ruggero di www.iriseperiplotravel.com

Disneyland Paris, per chi non lo sapesse, è il celebre parco divertimenti a tema Disney situato non molto lontano da Parigi.
Pensate che ad oggi è la prima destinazione turistica in Europa, con più di 300 milioni divisite dall’apertura del Resort nel 1992!

Ma non si tratta solo di un parco a tema, ma bensì di un vero complesso ben più articolato con molteplici attrazioni, svaghi, zone commerciali e alberghiere interamente dedicato al mondo Disney e ai suoi protagonisti.

 

I suoi parchi a tema sono ben due!

Per la rubrica “non tutti sanno che”, oggi vi sveliamo un segreto: Disneyland Paris èdiviso in due differenti parchi tematici.
E ve lo diciamo perché nemmeno noi ne avevamo idea, prima di partire per questo luogo di divertimenti.

Il primo e più anzianotto ormai, è il Disneyland Park, che è nato con la grande apertura del resort nel 1992 e che è dedicato agli eroi e alle storie del favoloso mondo Disney. Qui troverete i personaggi dei cartoni animati più famosi, partendo da Pippo, Topolino e Minni o Cip e Ciop, fino ad arrivare ai magnifici personaggi di Toy Story, Lilo e Stitch, Alice nel Paese delle Meraviglie tanto per citarne alcuni.

 

Il secondo parco è stato la vera scoperta per noi!

Stiamo parlando del Walt Disney Studios, il parco più nuovo diciamo, che è comunquestato aperto nel 2002, praticamente 10 anni dopo l’apertura del primo.
Questo, come si può capire anche dal nome, è più ispirato al cinema, agli studi cinematografici e agli spettacolari effetti speciali!
Qui è possibile partecipare a spettacoli dal vivo, come quelli nel teatro di Disney Playhouse o provare attrazioni come la Torre del Terrore, un ascensore a caduta libera davvero elettrizzante.

 

Disneyland Paris! viaggio

 

Visitare i Parchi in una giornata

Noi abbiamo visitato Disneyland Paris in giornata durante le nostre vacanze a Parigi e ve lo possiamo assicurare: Disneyland è davvero un luogo meraviglioso!
C’è una sorta di magia appena si passa il cancello d’entrata, che rende bambininell’animo davvero chiunque, ci sono persone di ogni età che inseguono tutti i simpaticipersonaggi Disney che girano per il Parco per scattare insieme tante foto ricordo.

Tutte e due i Parchi sono molto belli, per carità, ma lo possiamo dire con tutta franchezza: il Disneyland Park è ancora il più bello, proprio il classico parco di divertimenti per tutti, con la mitica giostra con i cavalli che vi sfido a non farci almeno un giro come faceva spesso il signor Walt Disney nel suo primo parco alla periferia di Los Angeles.

Secondo noi, con qualche accortezza, si riesce tranquillamente a vedere tutte e due i Parchi in un giorno.
Per prima cosa bisogna arrivare alla mattina presto, perciò informatevi a che ora aprono i parchi nel periodo della vostra visita.

Magari non riuscirete a salire proprio su tutte le attrazioni, ma se andate in bassa stagione, per esempio in gennaio come abbiamo fatto noi, le code sono poche e molto veloci.

Ovviamente è d’obbligo rimanere fino alla chiusura del Parco, anche perché lospettacolo finale è quello che vale il costo del biglietto.
Infatti oltre la parata pomeridiana, dove i carri con tutti i personaggi sfilano per le vie del Disneyland Park, è sicuramente il Disney Illumination, lo spettacolo migliore.Fatto di musica e immagini proiettate direttamente sulla superficie del castello delleprincipesse, con fuochi d’artificio spettacolari!

 

Disneyland Paris!

 

Come arrivare da Parigi

Se come noi volete associare la visita a Parigi con quella a Disneyland Paris, dovete sapere che il parco si trova a circa 40 km dal centro della Capitale Francese, nella zonatariffaria 5 regione dell’Île-de-France.
Da Parigi è possibile raggiungere Disneyland con il Treno RER A dalla stazione Nation in circa 35 minuti arriverà alla stazione Marne-la-Vallée – Chessy, proprio davanti al parco.

 

Orari e Giorni d’Apertura

I parchi Disney sono aperti in ogni giorno dell’anno, quindi anche il 24 e 25 dicembre, il 31 dicembre e il 1° gennaio, il 1° maggio e il 14 luglio, che invece per la gran parte delle attrazioni parigine sono giorni di chiusura.
Gli orari di apertura dei parchi Disney non sono fissi ma sempre variabili, in funzione del periodo e della stagionalità.

In linea generale, d’estate il parco osserva orari di apertura molto prolungati fino alle

23:00 e d’inverno chiude intorno alle ore 20:00.
Il Parco Walt Disney Studios chiude quasi sempre 1 o 2 ore prima del Parco Disneyland.

Ringraziamo di cuore il blog Famiglia in Fuga per averci ospitato e speriamo di avervi fatto un po’ sognare!

Sara e Ruggero Iris e Periplo Travel

Tagged: , ,

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.