Se hai deciso di fare un viaggio a Parigi con la famiglia, uno dei posti da visitare sicuramente è il Louvre. In questo articolo troverai tutte le informazioni utili per pianificare la tua visita in uno dei musei più belli ed importanti al mondo.

 

Il Museo del Louvre a Parigi

Il museo del Louvre di Parigi, ha aperto le sue porte al pubblico il 10 agosto 1793. Costruito nel XII secolo dal re Filippo Augusto II come un palazzo reale, è stato nel corso degli anni un simbolo di ricchezza, potere e della decadenza della monarchia francese. Oggi, il palazzo del Louvre è il più grande museo al mondo (460.000 opere in totale) e, in base ai musei indice TEA / AECOM, il museo più visitato al mondo (8,7 milioni visitatori nel 2015).

Le opere d’arte del Louvre coprono l’arte occidentale dal periodo medievale al 1848, le opere di formazione di antiche civiltà del mondo e opere di arte islamica.

I tesori del Louvre sono esposti lungo le tre ali del museo: ala Richelieu, ala Denon e ala Sully. Inoltre, i cortili interni del museo sono utilizzati per esporre le sculture più grandi. I tesori artistici del Louvre sono raggruppati in otto dipartimenti di conservazione:

  • Antichità egizie;
  • Antichità greche;
  • Antichità etrusche e romane;
  • Antiquariato vicino a est;
  • Arte islamica;
  • Dipinti;
  • Sculture;
  • Arti decorative e stampe e disegni.

Luigi XIV fu il re che decise di lasciare il palazzo del Louvre (troppo vecchio e non abbastanza grande per lui) e stabilirsi con la sua famiglia e la sua corte nel nuovo palazzo di Versailles. Ironia della sorte, il Museo del Louvre onora il suo ospite principale con una statua equestre originariamente progettata da Gian Lorenzo Bernini. Non puoi perderti la statua equestre di Luigi XIV, è proprio di fronte alla Piramide!

Nel 1793 il Museo del Louvre contava 2500 dipinti e oggi sono esposti circa 30.000 pezzi. La ricchezza culturale del Louvre è dovuta alla diversità delle collezioni che hanno contribuito al suo arricchimento, a cominciare dalle collezioni reali, le opere ottenute attraverso la Rivoluzione francese, le requisizioni napoleoniche Guerre e contributi provenienti da diversi collezionisti privati.

Nel Museo del Louvre, puoi anche apprezzare la diversità degli stili artistici, che vanno dall’antiquariato orientale all’arte islamica, così come da eccezionali dipinti e sculture. Le opere più famose dell’antichità sono lo Scriba seduto, i Gioielli di Ramses II e il Duo senza braccia – Vittoria alata di Samotracia e la Venere di Milo. Dal Rinascimento, da non perdere i lavori di Michelangelo, Da Vinci, la Gioconda di Leonardo e le opere di Raffaello, Botticelli e Tiziano.

 

Orari di apertura e ingressi del Louvre

Il Louvre è aperto tutti i giorni tranne il martedì. Gli orari di apertura del Louvre sono dalle 9h alle 18h. Il mercoledì e il venerdì, il museo ha anche una sessione serale, dalle 18h alle 21h45, in modo che gli orari di apertura del Louvre per questi due giorni siano dalle 9h alle 22h. Il museo chiude il 1 maggio e il 25 dicembre (festivi).

 

Costo ingresso Louvre

Il biglietto d’ingresso al Museo del Louvre costa 15 € per l’acquisto al museo (il biglietto d’ingresso al Museo del Louvre costa 17 € se acquistato online) Gratis per gli studenti con meno di 26 anni. Tuttavia, in alcuni casi è possibile visitare gratuitamente il Louvre:

  • L’ingresso al Louvre è sempre gratuito per i minori di 18 anni;
  • Il Louvre è gratuito per i minori di 26 anni se vivi in uno dei paesi dell’UE (porta la prova della residenza con te);
  • Il Louvre è gratuito la domenica (ogni prima domenica del mese, da ottobre a marzo);
  • L’ingresso al Louvre è gratuito durante eventi speciali, come il Nuit des musées (fine maggio – inizio giugno);
  • L’ingresso al Louvre è gratuito il 14 luglio (festa nazionale).
  • Importante: Oltre alle collezioni del Louvre, il prezzo del biglietto del Museo del Louvre include l’accesso a mostre temporanee lo stesso giorno e l’accesso al museo Eugène-Delacroix per 48 ore.

Dove comprare i biglietti per il Louvre?

Puoi acquistare i biglietti per visitare il Louvre nel museo stesso, online (sito del Louvre o Paris Museum Pass ‘) e nei negozi parigini come FNAC France.

Salta la fila al Louvre

Come evitare le code al Louvre? In primo luogo, sappi che la fila per i controlli di sicurezza non può essere saltata, questo in tutti i musei di Parigi, ma è possibile accedere da un ingresso riservato ai titolari dei pass senza fare la lunga fila all’ingresso.

 

Come arrivare al Louvre con i mezzi pubblici

Abbiamo già parlato in un altro articolo su come muoversi a Parigi, qui sotto ti indichiamo i mezzi per raggiungere il Louvre:

Paris Metro : Louvre Museo del Palazzo reale (linea 1)
Bus e trasporto: linee 21, 24, 27, 39, 48, 68, 69, 72, 81, 81, 95, e Parigi fermata Open Tour di fronte alla piramide di vetro (ingresso principale del museo).

Visitare il Louvre consigli utili

Scegli il giorno migliore e la migliore fascia oraria per visitare il Louvre: il momento migliore per visitare il Louvre dipende dalla stagione. In generale, è una buona idea andare durante la settimana, magari arrivando mezz’ora prima dell’orario di apertura.

Acquista il biglietto per visitare rapidamente La Louvre (o il Paris Museum Pass): uno dei nostri migliori consigli per visitare il Louvre è pre-acquistare gli e-ticket per evitare le code. Questo è qualcosa che puoi fare a casa o in hotel, senza fretta. Questi biglietti sono sempre un buon investimento perché c’è un ingresso riservato per questi biglietti (con 0 o pochi minuti di attesa) e puoi entrare rapidamente. Il biglietto è valido solo per la data e l’ora scelta. Se arrivi alla piramide dopo la tua fascia oraria, non perderai il biglietto, ma sarai soggetto alle stesse condizioni di ammissione e di attesa dei visitatori senza biglietto.

Puoi acquistare solo i biglietti oppure acquistare anche un’audioguida oppure una vera visita guidata. Un’altra opzione interessante da considerare è il Paris Museum Pass che offre ai visitatori accesso diretto e gratuito a 55 delle più belle attrazioni e musei di Parigi, tra cui il Museo del Louvre. Il pass è un ottimo affare per coloro che intendono visitare da 2 a 3 attrazioni al giorno.

Visitare il Louvre a Parigi può essere travolgente e frustrante se cerchi di coprire tutto. Ecco alcuni consigli di base per visitare il Museo del Louvre. Segui i nostri consigli e le nostre raccomandazioni e godrai di un’esperienza gratificante e soddisfacente.

Non cercare di vedere tutto al Louvre: il museo è grandissimo e la collezione è composta da oltre 35000 opere d’arte in otto dipartimenti. Il consiglio è quello di concentrarsi su quello che ci interessa di più programmandolo prima della partenza e visitare a fondo una o due ali del museo senza correre da una parte all’altra.

Evita la folla: il Louvre riceve più di 8 milioni di visitatori all’anno, quindi è ovvio evitare le ore di punta, se non vuoi vivere la tua visita in modo superficiale. Non andare la prima domenica di ogni mese (cioè, quando l’entrata è gratuita per tutti i visitatori). L’ingresso gratuito al museo può sembrare molto allettante, ma non ti godrai le opere d’arte.

Famigliainfuga

Famigliainfuga.com è un blog di viaggio curato con passione ed orgoglio da me, Michele Valente e da mia moglie Chiara Sau, compatibilmente con gli impegni quotidiani e dai suoi autori. Lo spazio sul blog è dedicato ai nostri viaggi, le curiosità i consigli per chi viaggia e per lo stile di vita della famiglia. Sono appassionato di viaggi e di cucina di cui scrivo anche su altri siti del settore.