Conoscere il meteomar è fondamentale per la sicurezza in mare e gli appassionati della navigazione e chi invece naviga spesso per il lavoro o altri motivi nell’area del Mediterraneo lo sanno bene.
Le precauzioni da adottare, infatti, sono tante e verificare tutte le condizioni meteo del mare è quella più importante.
Il meteomar, nello specifico, permette di conoscere in modo dettagliato tutta la situazione dei mari e dei venti in tutto il Mediterraneo ed in tutti i mari italiani.
Questo bollettino viene diramato dall’Aeronautica Militare e contiene un avviso sulla situazione generale e delle previsioni specifiche e tendenze meteo di aree di riferimento. Viene trasmesso in via ufficiale ogni sei ore a partire dalle ore 24 UTC.
meteomar domani per uscire in barca

Meteomar, previsioni mare e venti in Italia

Scopri in questa guida perché il meteomar è fondamentale e quali sono i servizi più affidabili da consultare i giorni prima di ogni partenza e durante la navigazione.Il meteo mare, importanza e ruolo del meteomar nella navigazione.

Quando si deve intraprendere un viaggio in mare la prima cosa che si deve fare è verificare servizi attendibili sulla condizione meteorologiche ed il  bollettino nautico nella zona in cui si deve navigare. Le condizioni e il meteo del mare influiscono sulla sicurezza e sulla piacevolezza della navigazione.

Informandosi prima sarà possibile prendere tutte le precauzioni in modo da fare un viaggio in barca con la famiglia non solo sicuro ma anche piacevole sia per il personale di bordo che, eventualmente, per i passeggeri.

 

Meteomar, conoscere la situazione dei mari e venti prima di uscire

Fare queste verifiche oggi risulta semplicissimo, visto che basta consultare i siti specializzati o le emittenti radio, che informano ad ogni ora del giorno gli utenti sulle condizioni e sulla situazione meteo del mare.

In questo modo è possibile conoscere la direzione e la forza del vento, lo stato del mare, che può essere calmo, poco mosso, mosso o molto mosso, e l’altezza delle onde, se presenti.

L’Aeronautica Militare italiana, in particolare, emette un bollettino concentrato sulla situazione meteorologica del Mediterraneo chiamato meteomar.

Il bollettino ufficiale meteomar contiene informazioni importanti su temporali e burrasche segnalando sia quelli in corso che quelli previsti lungo il tragitto. Ma non solo, visto che rende nota l’attuale situazione barica del Mediterraneo oltre che gli eventuali sistemi frontali e la circolazione atmosferica nella zona dà agli uomini e alle donne di mare un quadro completo della situazione che possono trovare in mare.

Ulteriori informazioni utili del bollettino meteomar sono quelle che riguardano la temperatura, la visibilità, la pressione e lo stato del cielo.

Consultando tutte queste informazione nella fase precedente alla partenza si ha la sicurezza di essere adeguatamente preparati in termini di scelta dell’orario di partenza e della rotta da seguire.

In ogni caso il dovere di un buon navigante non si esaurisce affatto ascoltando o leggendo una sola volta il meteomar o il bollettino ufficiale del mare. Infatti, si consiglia sempre di verificare se ci sono o meno ulteriori aggiornamenti con la radio e, soprattutto, con internet.

 

bollettino mare meteomar: i migliori servizi di meteo mare

Chi vuole conoscere il meteo mare prima di una partenza devi affidarsi sempre ai migliori servizi.
Questi sono nello specifico:

– l’Aeronautica Militare;
– la Guardia Costiera;
– la radio;
– il televideo RAI;
– il sito eurometeo.com

 

Il bollettino meteomar ufficiale dell’Aeronautica Militare

 

meteo mar aeronautica militare

 

Il meteo mare viene ufficialmente diramato nei bollettini divisi in quattro parti da parte del Servizio Meteorologico Aeronautica Militare.
L’Aeronautica Militare rilascia i bollettini sul proprio sito.
Consultare direttamente il sito internet è un’ottima soluzione quando si vuole partire preparati e si consultano prima le informazioni sul meteomar.
Tramite il sito si può scaricare l’ultimo avviso nonché ulteriori notizie rilevanti, incluse carte meteo che possono aiutare durante la navigazione.

Il bollettino nautico della Guardia Costiera

Anche l’organismo italiano della Guardia Costiera pubblica in diretta il bollettino ufficiale rilasciato dall’Aeronautica Militare. Nella sezione Servizi al Cittadino del sito ufficiale, infatti, si trova una pagina completamente dedicata al meteomar. Qui sono incluse anche pagine con avvisi separati dedicati alle burrasche, venti e temperature del mare con annesse cartine geografiche che rappresentano un ausilio ulteriore nella navigazione.

Il bollettino nautico su radio

La radio ha un canale apposito su cui ogni sei ore viene trasmesso il bollettino.

Le stazioni RAI trasmettono ogni 6 ore ad ore fisse orario UTC sul canale 16 VHF il “bollettino per i naviganti”

Il primo bollettino viene diramato alle 00:00, tuttavia prima che vada in onda sulla radio si deve attendere che i dati vengano elaborati, cosa che richiede di solito un tempo di un’ora e trenta minuti. Così solitamente il primo bollettino, effettivamente, va in onda alle ore 1:35.

Tuttavia, quando ci sono importanti variazioni della situazione meteo, anziché l’annuncio del bollettino si sente leggere l’annuncio di meteo non disponibile. Questa frase deve far subito pensare che c’è stato un cambiamento meteo e, prima di mettersi in viaggio, sarà consigliabile aspettare di conoscere meglio qual è la situazione.

In molti Paesi UE è diffusa la pratica di creare un canale radio in cui vengono mandate in loop le ultime previsioni meteomar.

Anche in Italia si è seguito questo esempio. Quindi, nel caso in cui si perda la trasmissione in diretta del bollettino meteomar su radio è possibile ascoltarlo sul canale 68 VHF, dove l’ultimo aggiornamento è trasmesso 24 ore su 24.

 

Bollettini meteomar su televideo RAI

 

Il meteo mari e venti del televideo Rai
Il televideo delle emittenti RAI, ovvero RaiUno, RaiDue e RaiTre, ha delle pagine dedicate al meteomar.
Alla pagina 715 del televideo Rai si può trovare la situazione generale dei mari nell’area mediterranea. Alla pagina 716 si trovano le previsioni dettagliate dei mari. Alla pagina 717 sono indicati i venti e tutte le tendenze. Alla pagina 719 viene indicata l’altezza delle onde e, infine, a pagina 718 sono indicati ulteriori importanti avvisi a tutti i naviganti.

Le previsioni meteomare su eurometeo.com

bollettino mari e venti eurometeo
Il sito eurometeo.com contiene l’ultimo bollettino nautico aggiornato e altri avvisi sulle condizioni del mare, dei venti, delle temperature, della pressione e delle onde.
Oltre a contenere l’ultimo bollettino aggiornato questo sito si rivela molto utile perché presenta anche un elenco esaustivo di siti di capitanerie di porto o della guardia costiera o ancora altri siti meteo su cui si possono leggere informazioni più precise sulle condizioni meteo nazionali.

Bollettino meteomar nella tua zona: approfondisci

Meteomar Napoli: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Catania: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Bari: qui puoi visualizzare iil bollettino sito

Meteomar Venezia: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Salerno: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Cagliari: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Ancona: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Alghero: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Olbia: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Rimini: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Fiumicino: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Livorno: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar La Spezia: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Otranto: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Pescara: qui puoi visualizzare il bollettino sito

Meteomar Ischia: qui puoi visualizzare il bollettino sito