Marketing per ristorante: tra i primi 10 su Google

    Marketing per ristorante: tra i primi 10 su Google

    Marketing per ristorante: batti la concorrenza

    Distinguere il tuo ristorante dalla concorrenza è una realtà indispensabile per attirare verso la tua location e la tua cucina un numero maggiore di clienti. Ma quali sono gli strumenti più adatti?

    Utilizzare un sistema di digital marketing può essere una valida soluzione, focalizzandosi non solo sulle attività tradizionali, ma in particolare sulla sua evoluzione online.

    Con questo termine si considera l’insieme di attività e di strategie di marketing impiegate sul web e che sfruttano i nuovi strumenti digitali, dal sito internet ai motori di ricerca, dai social network alle app specifiche.

    Ma perché è importante il marketing per ristorante?

    Avrai l’opportunità di una maggiore visibilità sulla rete con un’attenzione da parte di più clienti che potranno preferire il tuo locale rispetto a un altro. Infatti grazie al marketing per la ristorazione online potrai avere successo nella tua attività e non far parte di quella percentuale di ristoranti, pari al 45%, che oggi in Italia nel giro di tre anni sono costretti a chiudere.

    Di seguito ti proponiamo alcune linee guida su come strutturare la giusta strategia di marketing per ristoranti.

     

    Elabora un piano di marketing per ristoranti: capire come ragiona il cliente

    A chi vuoi rivolgerti? Cosa vuole il tuo cliente? Sono le prime domande da porti nel momento in cui decidi di strutturare un piano di marketing per un ristornate.

     

    piano Marketing per ristorante

     

    Dovrai quindi stabilire il target di clienti in modo da offrire servizi e dei piatti che si adattano alle loro esigenze e quindi porre molta attenzione al come vendere il tuo prodotto.

    Il principio da seguire è quello di suscitare l’interesse del cliente e fare in modo che sia spinto a visionare il tuo sito, prenotare un tavolo o condividere un tuo post.

    Per questo è importante offrire una comunicazione che non sia fredda e distaccata, ma che ti permetterà di trasmettere emozioni e immagini specifiche nella mente di chi dovrà usufruire dei tuoi servizi.

    Potrai quindi scegliere un target più ampio oppure di rivolgerti principalmente a giovani o ai turisti. In base a queste scelte dovrai quindi proporre diverse attività di marketing di un ristorante online.

     

    Le strategie di marketing per ristoranti: il sito internet

    Un sistema di marketing per ristorante efficace e ben strutturato è necessario disporre di un sito online, ma oggi non basta semplicemente aprire una pagina web e metterla in rete: dovrà avere una serie di caratteristiche e acquisire visibilità.

    Potrai scegliere di aprire diverse tipologie di siti, come un blog di cucina in cui proporre i tuoi piatti, oppure una versione più istituzionale. In ogni caso è importante porre attenzione al design, impiegando una grafica accattivante e che la pagina venga caricata in modo rapido contenendo articoli, foto e video del tuo locale.

    Inoltre è fondamentale che un visitatore abbia tutte le informazioni necessarie, non solo dal punto di vista della localizzazione del ristorante, ma dovrai indicare gli orari di apertura, le eventuali chiusure settimanali e le festività in cui decidi di rimanere aperto.

     

    Marketing ristorazione: aumentare la visibilità su Google puntando alla SEO

    Ottimizzare il tuo sito in chiave SEO, vuol dire avere la possibilità di scalare la classifica SERP, ovvero la Search Engine Results Page, collocando il link del tuo ristorante nella prima pagina di Google. In questo modo avrai una maggiore visibilità, che si traduce nella possibilità che la tua pagina venga selezionata e un utente possa utilizzare uno dei servizi da te offerti.

    Per entrare nei parametri SEO, il tuo sito dovrà contenere una serie di elementi, in base al quale acquisterà valore per un motore di ricerca. Sarà necessaria la presenza di una serie di parole chiave, che permettano una ricerca diretta, inoltre dovranno essere presenti articoli scritti integrando questi termini, con un linguaggio facilmente comprensibile e grammaticalmente corretto.

    Inoltre i contenuti dovranno essere di valore, ovvero arricchendo il lettore con informazioni valide. Infine sarà importante che la tua pagina web dovrà caricarsi velocemente anche se devono essere presenti foto e video, molto apprezzati dagli utenti.

     

    Il social network: strumento indispensabile per il marketing per ristorazione

    Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn, Pinterest, Youtube e Snapchat sono tra i principali social network, impiegati quotidianamente da milioni di utenti. Una strategia di marketing per ristorante efficace, dovrà utilizzare questi canali, al fine di aumentare la visibilità del tuo sito e promuovere le attività e le unicità del tuo ristorante.

     

    marketing ristorante sui social-min
    Un esempio di come un ristorante si approccia ai Social Network

     

    Potrai infatti utilizzare i post per presentare il tuo menù, esporre le foto dei tuoi piatti, in modo da suscitare interesse negli utenti e spingerli a visitare il tuo sito o far prenotare direttamente un tavolo.

    Inoltre avrai la possibilità di pubblicizzare in pochi click gli eventi che organizzi e le singole promozioni. Potrebbe essere anche molto utile creare video settoriali, in cui mostrare le specialità della tua cucina oppure riproporre una particolare serata di successo.

    I social network dovranno essere gestiti in modo attento aggiornando continuamente le pagine, in modo da offrire sempre novità e quindi spingere un utente a visionarle. Per questo se non hai tempo da dedicare al social web marketing per la ristorazione può essere utile affidarsi a specialisti del settore.

    Infine un suggerimento è quello di non essere presente subito su tutti i canali social, ma procedere a piccoli passi, verificando la risposta dei clienti.

     

    I blogger e gli influencer come strumento del marketing ristorante

    Investire nella pubblicità è importante e per aumentare la visibilità potrai sfruttare la registrazione a siti come TripAdvisor e TheFork, ma anche professionisti del web come gli influencer e i blogger.

     

    Marketing per ristorante
    Un esempio di come un blog si posiziona in prima pagina Google insieme a siti come TripAdvisor

     

    Nel primo caso si parla di soggetti specializzati in uno specifico settore, i quali hanno un numero di contatti molto elevato sui social network e sul web e possono quindi influenzare le scelte dei loro followers verso un processo di acquisto dei tuoi servizi.

    Un blogger è invece un soggetto che gestisce un blog, sito visualizzato da migliaia di utenti e che potrà quindi condividere recensioni e opinioni sul tuo ristornate e sui tuoi piatti.

    Potrai quindi chiedere un commento o una valutazione di un servizio in modo da pubblicarlo non solo sul tuo sito, ma sfruttare le migliaia di contatti di questi professionisti del web, acquisendo anche un certo valore e una reputazione online.

    Sarà però importante scegliere con attenzione, effettuando una ricerca di quali possono essere i blogger specializzati nel food e nel mondo dei ristoranti.

     

    Offrire servizi aggiuntivi online: dalle consegne alle prenotazioni online

    Sfruttare tutte le potenzialità del web può essere una valida strategia di marketing per ristoranti, offrendo ai tuoi clienti un servizio che combini massima autonomia, ma al contempo un’attenzione continua:

    •  Visita virtuale: potrai aggiungere un video con una visita virtuale del tuo locale, permettendo quindi di familiarizzare con i ristorante e invogliare i clienti a prenotare un tavolo e a visitarlo.
    •  Il menù online: può essere vantaggioso offrire la visuale completa dei piatti e delle specialità della giornata permettendo all’utente di evidenziare subito le tue particolarità e specialità come piatti unici, oppure quelli del giorno. Sarà però importante mantenerlo aggiornato e specificare gli ingredienti e la tipologia di provenienza degli alimenti.
    • Prenotazione del tavolo: potrai creare un sistema di prenotazione online con pochi passaggi, da poter eseguire direttamente dai social o accedendo al sito, in modo da offrire piena libertà al cliente di sceglier il posto che più gli piace, il giorno e l’ora, senza dover attendere all’ingresso.
    • Consegne a casa: offrire un servizio delivery, ovvero di consegna a casa può essere un tratto distintivo, spingendo il cliente che non può venire al tuo locale a usufruire comunque dei tuoi servizi.

     

    Marketing per ristorante: la fidelizzazione del cliente

    Aumentare il numero dei clienti è fondamentale per ampliare la tua attività, ma al contempo non bisogna perdere di vista quelli che hanno già utilizzato i tuoi servizi.

     

    marketing per la ristorazione

     

    In questa prospettiva è molto importante riuscire a fidelizzare i tuoi clienti e il marketing per la ristorazione online prevede la possibilità di mantenere un con tatto diretto utilizzando diversi strumenti digitali.

    Sarà possibile offrire promozioni, specifiche che avvantaggino i clienti fedeli, con sconti dopo un certo numero di cene, oppure la partecipazione ad eventi solo per coloro che sono già tuoi clienti.

    Inoltre potrai utilizzare applicazione per l’invio di SMS, con un invito, oppure specificando una promozione o un evento. A questo si possono aggiungere l’impiego delle chat, con un sistema di risposta da parte di un’intelligenza artificiale, utile per eseguire in automatico le prenotazioni, le disdette o dare le informazioni più comuni. Infine potrai impiegare anche l’email, creando una newsletter e mantenendo sempre informati i clienti.

     

    Marketing per ristorante: l’attenzione alle recensioni

    Le recensioni dei clienti sono un altro fattore a cui devi porre molta attenzione nel marketing per la ristorazione online. La reputazione sul web è un fattore molto importante, basta considerare che nel processo di scelta di un cliente su quale ristorante valutare, incide moltissimo la presenza di recensioni positive o negative.

     

    Marketing per ristorante recensioni

     

    In particolare vengono lette le opinioni sulla scelta dei piatti, la qualità della cucina, la velocità del servizio e la location. Quindi può essere molto utile chiedere ai propri utenti di lasciare un commento sulla pagina social del tuo ristorante e fare attenzione a quelli che non sono sempre positivi, rispondendo con educazione e utilizzando le eventuali critiche per migliorare i propri servizi.

     

    Il piano marketing per ristorante: combinare novità e costanza

    Il marketing per ristorante richiede una continua ricerca di novità da offrire ai tuoi clienti, con un’attenzione ai cambiamenti del mondo del food e della ristorazione, e al contempo dovrai correggere eventuali errori, se le attività che svolgi non si adattano alle richieste degli utenti.

    In questa prospettiva dovrai porre attenzione anche ai nuovi trend, ai cibi più gettonati e alle mode del momento, continuando ad aggiornarti ma senza allontanarti dalle peculiarità della tua cucina.

    Michele Valente

    Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

    0 0 vote
    Vota l'articolo
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x