Luna di miele a Firenze: cosa vedere e dove andare

Luna di miele a Firenze: cosa vedere e dove andare

Booking.com
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Firenze è sicuramente una città molto romantica, quindi perfettamente adatta per chi vuole trascorrere una luna di miele in questa città. Che sia un viaggio di nozze di più giorni oppure un weekend per una coppia, di certo il capoluogo toscano offre davvero molte occasioni perché una coppia di innamorati possa vivere fino in fondo la sua passione.

Ma scopriamo quali possono essere i luoghi più romantici da visitare a Firenze, specialmente se decidi che questa città deve diventare la meta per la tua appassionante luna di miele. Ti diamo alcuni consigli che ti possono tornare utili e che possono costituire un itinerario fondamentale da non perdere assolutamente.

 

Un picnic al Giardino delle Rose

Il giorno del matrimonio è fatto di ricordi indimenticabili, come quelli che è capace di garantirti un fotografo di matrimonio a Firenze. Anzi se hai la possibilità e ti sposi proprio in questa città, ti consigliamo di organizzare un picnic presso il Giardino delle Rose, uno stupendo parco di Firenze che si trova vicino Piazzale Michelangelo.

Potrebbe essere anche l’occasione giusta per la cerimonia dedicata agli ospiti dopo la celebrazione del matrimonio. Il Giardino delle Rose offre degli angoli indimenticabili, come quello tipicamente giapponese. Inoltre ti permette di godere di una vista davvero unica su tutta la città.

 

Il tramonto sull’Arno

Nell’ambito della tua luna di miele a Firenze non può mancare la possibilità di vedere il tramonto sull’Arno. Meglio ancora se questo momento romantico è fatto tramite un’escursione in barca.

Infatti sull’Arno ci sono diverse barchette che navigano e andare in barca su questo fiume potrebbe essere l’opportunità giusta anche per vedere la città da un altro punto di vista. In alternativa, se non puoi godere della vista del tramonto, scegli di fare un giro in barca sull’Arno anche in modalità notturna.

 

Il borgo etrusco di Fiesole

Se sei alla ricerca di un luogo estremamente romantico in cui vivere i momenti di coppia in maniera quasi “fuori dal tempo”, ti possiamo consigliare l’antico borgo di Fiesole. È un borgo etrusco dove veramente ogni cosa fa pensare ad un’atmosfera del passato.

Basta fare una strada che si arrampica sulle colline e hai subito la possibilità di raggiungere dei luoghi incantevoli.

 

Ponte Vecchio

Ponte Vecchio costituisce uno di quei luoghi romantici di Firenze assolutamente da vedere. Per una coppia tenersi per mano in questo punto della città potrebbe essere qualcosa di splendido. In fin dei conti è una tappa obbligata dell’itinerario per chi decide di visitare il capoluogo toscano.

È una tappa che potremmo definire “classica”, specialmente se la abbiniamo alla visita di altri luoghi tipici della città, come per esempio Piazzale Michelangelo e la chiesa di San Miniato al Monte.

 

La cupola del Brunelleschi

Se vuoi sorprendere il tuo partner con qualcosa di veramente straordinario da vedere a Firenze, prova a fargli visitare la cupola di Brunelleschi. Questa cupola ha una tipica forma a uovo ed è molto curiosa anche perché si narra che sia stata realizzata senza l’uso di impalcature.

Gli artisti del tempo iniziarono la realizzazione di quest’opera d’arte indimenticabile costruendo un ballatoio in marmo. Se vuoi sapere quale sia il modo migliore per ammirare la cupola del Brunelleschi a Firenze, ti possiamo consigliare di salire i suoi 463 gradini. È un percorso molto bello, perché ti permette di attraversare l’interno e ti dà la possibilità di vedere molto da vicino gli affreschi realizzati da Giorgio Vasari.

 

La Torre di Arnolfo

Un altro punto molto romantico della città di Firenze, ideale per chi va a visitare questa città per il viaggio di nozze, è costituito dalla Torre di Arnolfo. Puoi anche progettare di salire in cima alla torre, per ammirare in modo splendido il panorama della città.

La Torre di Arnolfo è una torre di Palazzo Vecchio, si configura come un vero capolavoro di architettura alto 95 metri. Questa torre è stata costruita intorno al 1310. Ha una scala di accesso a chiocciola che permette di salire sulla copertura, per godere di una vista stupenda.

 

La passeggiata in centro

Tipicamente romantica è la possibilità di fare a Firenze una passeggiata in centro fino alla chiesa di Santa Margherita dei Cerchi. È uno di quei luoghi che celebrano e ricordano in tutto e per tutto la storia d’amore tra Dante e Beatrice. Qui la tradizione racconta che il poeta conobbe la sua musa ispiratrice. Nella chiesa di Santa Margherita si troverebbe pure la tomba di Beatrice.

 

Un giro in carrozza

Sicuramente la città di Firenze offre molte possibilità per gli spostamenti. È una città che si presta molto bene anche ad essere visitata a piedi oppure con l’autobus. Però se vuoi puoi provare qualcosa di più romantico: puoi fare un giro in carrozza. Ne trovi alcune sempre ferme in Piazza del Duomo o in Piazza della Signoria. Sicuramente un giro in carrozza rende molto fiabesca la tua visita a Firenze.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Rimani aggiornato

Articoli correlati

Lascia un commento

Booking.com

Leggi anche

Seguici su Facebook

Booking.com

Video in evidenza