Disfare la valigia al ritorno dalle vacanze 5 consigli

Disfare la valigia al ritorno dalle vacanze 5 consigli

Partire per un viaggio è uno dei momenti più belli della vita, anche la preparazione della valigia non ci pesa, ma disfare la valigia al ritorno dalle vacanze è un stress incredibile, soprattutto se oltre ai propri bagagli, ci sono anche quelle dei bambini.

Quindi, in tanti approfittano di una domenica o attendono tempi migliori, che non arrivano mai! Ecco alcuni consigli utili per risolvere subito il problema in un modo semplice ed efficiente.

 

Disfare la valigia al ritorno dalle vacanze: cosa serve?

Quali sono gli strumenti che permettono di metter via le valigie in poco tempo?

  • La lista. Fare ordine in mente è il metodo migliore per mettersi in moto, con una lista che si può fare anche da smartphone. Si parte dai bagagli dei bambini, poi si passa agli adulti.
  • L’organizzazione dei bagagli. La valigia di un adulto si deve fare per ultima, perché ci sono più oggetti da mettere a posto e, se i bambini sono impegnati a giocare, è tutto più semplice. Per iniziare, si apre l’armadio e si mettono a posto gli oggetti di uso comune: pettini, spazzole, cosmetici, ecc. Dopo, si passerà a dividere i capi di abbigliamento.
  • La divisione degli oggetti. I bagagli si devono dividere in tre categorie: giocattoli/accessori, abbigliamento e gadget/souvenir acquistati in vacanza. Si può chiedere ai bambini di tirare fuori dalla valigia i giocattoli, così mezzo lavoro sui loro bagagli è fatto.
  • Lavatrice e asciugatrice pronte. Si dividono i capi di abbigliamento e si fa partire la lavatrice, dividendo capi colorati dai bianchi. C’è chi usa l’acchiappa-colore per evitare di combinare guai per sbrigarsi. Un’asciugatrice di ottima qualità permette di asciugare i capi appena usciti dalla lavatrice. Così, la lavatrice è pronta per un nuovo carico e i tempi si dimezzano. L’asciugatrice riesce anche ad asciugare le scarpe di tela che i bambini usano in vacanza: basta riporli in un sacchetto portabiancheria.
  • La selezione degli accessori. Gli accessori non si lavano facilmente. Quindi, conviene separarli dagli altri oggetti e scegliere quando rivolgersi a una lavanderia. Infatti, se per i prodotti in tela o in tessuto si può contare sull’asciugatrice, ci sono tanti materiali che hanno bisogno di un trattamento adeguato, con prodotti chimici e tempi lunghi. In questi casi, conviene scegliere un giorno e portare tutto a un negozio specializzato.

 

Disfare la valigia al ritorno dalle vacanze: quando farlo?

Il consiglio è di disfare la valigia al ritorno dalle vacanze subito. Infatti, la vacanza in famiglia può essere stancante e si tende a lasciare perdere. Più si lascia perdere, però, più le cose da fare si accumulano.

Quindi, conviene procedere subito ad aprire le valigie e organizzare i capi di abbigliamento. Così, ci si potrà riposare mentre gran parte del lavoro è già fatto. Con gli elettrodomestici giusti, basta avviare per avere tutto pronto in poco tempo.

Per disfare le valigie senza stress, conviene scegliere un’asciugatrice in offerta prima di partire. Per scegliere la migliore, conviene prendersi un po’ di tempo e fare il confronto tra le recensioni sul prodotto.

Così, quando si tornerà a casa, la famiglia sarà già pronta a mettere tutto a posto senza stress, trasformando il problema in un gioco. Cosa c’è di meglio per completare una vacanza fantastica in famiglia?

Michele Valente

Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

0 0 vote
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x