Come restare in forma durante la quarantena

Come restare in forma durante la quarantena: alcuni consigli

Booking.com
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Alcuni consigli per rimanere in forma a casa che già dovresti conoscere ma non segui

Restare in forma in questo periodo di blocco forzato causato dal Coronavirus è davvero difficile. Ma per riuscire a vincere e tornare alla normalità dobbiamo rimanere a casa, in modo più assoluto rimanere lontano dai rischi di contagio.

Niente più palestra, niente più nuotate in piscina, niente più sgambate in bicicletta e niente più corsa, ma allora come faccio a rimanere in forma?

Troppo vicini al frigorifero ed il divano

Capiamo benissimo che rimanere in casa sia noioso, guardare intere serie televisive sdraiati sul comodo divano divorando quello che troviamo dentro al frigorifero, ci farà accumulare diversi kg in pochi giorni.

Quello che dobbiamo fare è avere pazienza, rimanere in casa e seguire alcune sane abitudini che permettono infatti di restare in forma senza particolari sforzi o privazioni.

Vedrai che tornerai presto alla tua attività sportiva preferita. Non è una dieta per rimanere in forma, ma un semplice vademecum di regole basilare che adrebbero applicate sempre.

 

Come mantenersi in forma a casa senza troppi sforzi o rinunce

  Non c’è bisogno di allenamenti massacranti per mantenersi in forma

  1. Sicuramente il primo consiglio ovvio è quello di mangiare di meno, utilizzare piatti piccoli aiuta ad ingannare la mente.
  2. Bevi molti liquidi e tieniti idratato, ad esempio puoi cominciare la tua giornata con una buona tazza di tè verde, il consiglio è quello di bere circa due litri d’acqua al giorno. Una buona idratazione migliora la digestione e accelera il metabolismo.
  3. Fai una buona colazione è il pasto più importante della giornata, un bicchiere di latte, pane e marmellata, una spremuta d’arancia oppure un frutto. 
  4. Piatto unico a pranzo, per esempio una bella minestra di legumi, oppure un crostone di pane e dopo un pò di frutta, niente secondo.
  5. La cena deve essere assolutamente light, bisogna accumulare poche calorie, quindi un piatto di carne o pesce, verdura ed un frutto.
  6. Non saltare i pasti, mangiando poco e spesso inoltre attiverai il metabolismo.
  7. Cerca di limitare e se puoi eliminare l’assunzione di alcool, apporta molte calorie.
  8. Qualche volta puoi usare pasti sostitutivi proteici, le proteine infatti fanno sentire pieni più a lungo e sono alleate dei muscoli, ottimi pasti sostitutuvi proteici sono quelli distribuiti della Nutrilite ditribuiti dall’azienda Amway.
  9. Durante le maratone televisive non mangiare snack o cibi ricchi di zuccheri, ma preferisci frutta secca, come mandorle e noci, alimenti ricchi di minerali e fibre, oltre ad avere un effetto saziante.
  10. Dormi almeno 7/8 ore a notte per aiutare il corretto funzionamento del metabolismo.
  11. Utilizza integratori che velocizzano il metabolismo lento, come caffè verde oppure arancio amaro.
  12. Fai dell’attività fisica, esercizi per mantenersi in forma a terra, oppure svolgi attività casalinghe, molte faccende di casa richiedono movimento ed esercizio quindi puoi integrarle nell’attività fisica quotidiana gioca con i tuoi figli. Sfrutta il tempo che passi giocando con i tuoi bambini anche per prenderti cura del corpo può essere una mossa intelligente che ti permette di unire entrambe le attività.

Conclusione

Se riesci sarà più facile rimanere in forma, l’estate e la prova costume non devono essere le uniche motivazioni che spingono a fare sacrifici per tornare in forma,  adotta queste sane abitudini e tornerai in splendida forma senza sfinirti di esercizi o chiuderti in palestra.

Quelli sopra sono semplici consigli, facili da seguire ma che ti aiuteranno tantissimo. Non ci sentiamo di consigliarti una dieta, già è difficile rimanere chiusi in casa, figuriamoci se poi devi seguire il rigore di una dieta.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Rimani aggiornato

Articoli correlati

Lascia un commento

Booking.com

Gli ultimi articoli

Seguici su Facebook

Booking.com

Video in evidenza