Città europee economiche per una vacanza con la famiglia

    Città europee economiche per una vacanza con la famiglia

    Risparmiare in Europa

    Le città europee da visitare sono davvero moltissime e alcune di esse si trovano a solo due ore di volo.

    Ad oggi puoi decidere così di partire insieme a tutta la tua famiglia e non spendere una fortuna in Europa andando alla scoperta di luoghi magnifici e incantevoli.

    D’altronde la voglia di partire non riesce mai a spegnersi ma anzi sembra sempre farsi più accentuata in quelle occasioni in cui si avvicinano le feste oppure le ferie.

    Non ti resta quindi che prenotare un viaggio verso le migliori città europee economiche come Breslavia, Atene, Porto e Bratisilava, maggiormente frequentate e amate dai turisti, per far felice non soltanto te stesso ma anche i tuoi figli.

     

    La bellezza delle città europee economiche Breslavia e Atene

    Una destinazione super economica e originale, che sicuramente divertirà e stupirà i tuoi bambini è Breslavia. Questa città, conosciuta anche come il paese degli gnomi, si trova in Polonia e viene chiamata Wroclaw.

    A rendere magica l’intera zona soprattutto per i più piccoli, oltre al romantico fiume Onder, sono le centinaia di statue, presenti in tutto il centro storico. Nello specifico potrai trovare il musicista, il giardiniere, il macellaio, il professore, il postino insieme a tanti altri suoi amici.

    Leggi  Dove vado in vacanza a settembre? Ecco le nostre mete

    Sempre in piazza è presente lo gnomo completamente italiano munito di Vespa e caffettiera, per rendere omaggio ai turisti prevenienti dal Bel Paese.

    Incontrarli lunga la strada sarà semplicissimo e i ragazzi si divertiranno un mondo a organizzare un vera e propria caccia al tesoro, da fare con l’aiuto delle mappe cartacee o con le apposite applicazioni pensate per i più giovani.

    Ricorda però che una delle varie città europee economiche come Breslavia, non presenta solamente attrazioni per i bambini ma riesce a divertire anche mamma e papà, magari bevendo un boccale di birra, prodotte artigianalmente in tutto il paese.

    Sulla stessa onda si presenta Atene, capitale della Grecia. I bimbi saranno sicuramente molto curiosi e soddisfatti di esplorare questa città magnifica e vedere per la prima volta con i loro occhi i tempi greci tanto amati nei libri di storia.

    Potrai così raggiungere il Partenone e l’Acropoli oltre al museo, costruito recentemente che presenta un percorso apposito dedicato ai bambini.

    Il viaggio potrà continuare poi nel quartiere Plaka, pieno di colori e tonalità vivaci, ricco di taverne greche e negozietti dove avrai l’opportunità di assaggiare, spendendo pochissimo, numerose specialità locali nelle quali rientrano patatine con salsa tzaziki, gustose insalate, spiedini di carne alla griglia detti souvlaki e la morbida pita greca, il pane dei greci.

    Leggi  Fare campeggio senza portare la tenda da casa

     

    Divertirsi in famiglia nelle città europee economiche di Porto e Bratislava

    Andando alla scoperta delle più belle città europee economiche non puoi perderti Porto. Questa località, che oggi gode di un immenso splendere visto il boom turistico degli ultimi anni, propone dei voli low-cost per le famiglie.

    Come avviene ormai per le diverse destinazioni del Portogallo, anche a Porto potrai mangiare, muoverti e divertirti senza dover per forza di cose spendere troppi soldi.

    Prima di tutto dovrai però iniziare il tour della città cercando i più belli scorci nei diversi punti panoramici. Qui potrai infatti visitare il balcone della Cattedrale per avventurarti poi nei vicoli stretti e ripidi pieni di azulejos e case che giungono fino al porto.

    Per far felici i bambini non ti resta che portarli presso la libreria Lello & Irmão, noto negozio di libri ispirati alla saga di Harry Potter.

    Tra le città europee economiche non resta che citare Bratislava. La capitale della Slovacchia, offre infatti numerose opportunità per tutta la famiglia a prezzi contenuti.

    Il punto di maggiore attrazione sono sicuramente le famose statue presenti nella storica Citta Vecchia chiamata Stare Mesto, dove la più caratteristica è quella raffigurante Rubberneck, un simpatico operaio che sbuca da un tombino.

    Leggi  Dove andare in vacanza in estate: mete 2019

    I ragazzi ameranno sicuramente l’Ufo, considerato uno dei simboli per eccellenza di Bratislava; si tratta di un bizzarro ristorante progettato su di un disco volante dove è possibile ammirare l’intera città.

    Se ami l’avventura, insieme alla tua famiglia infine puoi tentare di fare, sempre a Bratislava, una passeggiata mozzafiato agganciato a 85 metri d’altezza per vivere tutto il brio dell’altitudine.

    Michele Valente

    Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

    0 0 vote
    Vota l'articolo
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x