Come arredare una camera da letto in stile provenzale

    Come arredare una camera da letto in stile provenzale

    La camera da letto in stile provenzale si ispira, come suggerisce il nome, alla decorazione caratteristica della regione francese della Provenza.

    Riuscite a immaginare campi di lavanda e vigneti e alcune case in cui si riflette l’esterno di questa campagna?

    Tutto questo può essere trasferito a casa tua e oggi lo faremo in camera da letto.

    Questa stanza, infatti, ha il potere di acquisire una personalità molto speciale attraverso l’uso di diversi materiali, mobili e colori che porteranno la natura nella vostra casa.

    D’altronde è ben noto di come il riposo sia essenziale per la nostra salute, ed avere una camera da letto che ci inviti a farlo nel migliore dei modi è già un primo passo.

    Se è vero che la scelta di uno dei migliori materassi matrimoniali in commercio è alla base per un vero sonno ristoratore, è altrettanto vero che tutto quello che ci circonda può aiutarci ad entrare in modalità riposo in modo migliore.

    Ecco alcune idee per creare una stanza in stile provenzale perfetta.  

     

    Camera da letto in stile provenzale: i colori adatti

    Se vuoi decorare la tua camera da letto in stile provenzale, la tavolozza dei bianchi (creme, ecru …) ti si addice meravigliosamente.

    in alternativa puoi anche usare pastello, beige o grigio chiaro.

    Con questi toni chiari otterrai una stanza luminosa con una maggiore sensazione di spaziosità.

    E se vuoi dargli un tocco di colore, fallo attraverso gli accessori decorativi.

    Il verde o il viola, ad esempio, sono toni più vividi che contrasteranno con quelli neutri e daranno un’aria molto fresca alla stanza.

     

    Camera da letto in stile provenzale: l’importanza dei fiori

    Personalmente, l’accessorio che ci piace di più per la camera da letto provenzale è un vaso di fiori.

    Sarà meraviglioso se è fatto di vetro, ad esempio, e all’interno metti un bouquet di lavanda o altri piccoli fiori.

    Anche i contenitori in legno, ottone o vimini possono essere l’ideale.

    D’altra parte, puoi introdurre i fiori attraverso i motivi sulla biancheria da letto. Con questo otterrai una vera atmosfera di campagna molto accogliente.  

     

    Camera da letto in stile provenzale: i mobili

    Quando scegli i mobili per la tua camera da letto provenzale, la scelta sicura sarà quella di buttarsi su quelli in legno.

    Si tratta di portare la natura a casa vostra e questo materiale è il più indicato per regalarvi sensazioni accoglienti e speciali. I toni del faggio o del mogano saranno un successo sicuro.

    Inoltre, puoi dare loro un aspetto decapato o anche una finitura grezza, cioè esponendo imperfezioni e legno quasi grezzo.

    Puoi completare i mobili in legno con altri mobili in ferro battuto per conferirgli un’aria rustica speciale.

    Un comò sarà bellissimo, e se la stanza è grande puoi disegnare un bell’angolo con una poltrona e un tavolino dove appoggiare i fiori di cui abbiamo parlato prima.

    Per ottenere una stanza accogliente, includi piccoli accessori come cesti di vimini. Molto belle anche le panche ai piedi del letto e un grande specchio su una delle pareti. Per i comodini, scegli lampade molto decorative.  

     

    Camera da letto in stile provenzale: i tessili

    Un elemento molto importante in questo tipo di arredamento è il tessuto.

    Le tende, i cuscini, la biancheria da letto, un tappeto… Si tratta di progettare un ambiente molto fresco, confortevole e naturale.

    Puoi scegliere sia tessuti semplici nei colori od optare per stampe floreali, per esempio.

    I tessuti, comunque, dovrebbero essere leggeri e semplici: il velluto o la seta non sono appropriati per questo stile decorativo. Il cotone invece sì.  

     

    Camera da letto in stile provenzale: il vimini

    Un altro materiale che si adatta allo stile provenzale è il vimini.

    Lo abbiamo anche già nominato nei paragrafi precedneti.

    Il vimini ha un chiaro richiamo alla campagna e alla natura e fornisce un tocco naturale speciale in camera da letto.

    Puoi usarlo nei cestini o anche per un mobile con una sedia o uno sgabello che metti davanti al comò, per esempio.

    Usalo come dettaglio senza esagerare.

    Michele Valente

    Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

    5 1 vote
    Vota l'articolo
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x