Bimbi in viaggio: consigli per le vacanze con bambini

Dove andare in vacanza con i bambini? Ecco qualche idea!

I viaggi con i più piccoli, si sa, devono essere organizzati ad hoc per rendere il soggiorno più divertente e più rilassante. I bambini hanno bisogno di moltissime attenzioni e i genitori devono essere preparati agli imprevisti che possono capitare durante una vacanza.

A tutto questo, si aggiunge anche la necessità di godersi un momento di pausa e un’occasione unica per stare insieme ai propri figli. Organizzare un viaggio con i bimbi rappresenta uno di quei must a cui non si può proprio rinunciare.

 

Bimbi e viaggi al mare
Viaggiare con i bambini li aiuta a crescere

 

Comprendendo le necessità e i bisogni di tutti coloro che si avventurano nei viaggi insieme ai più piccoli, proviamo a capire quali sono le migliori mete da visitare. Tutte le destinazioni proposte in questa guida turistica sono state selezionate tenendo conto sia dell’offerta educativa che di quella ludica: la scelta è solo vostra!

E, allora, cari genitori siete pronti per iniziare questo viaggio alla scoperta delle migliori location turistiche da visitare con i vostri adorati figli? Bene, allacciate le cinture e partiamo!

 

Viaggi con bambino nelle Isole Eolie 

Tra le mete preferite per tutti coloro che vogliono godersi un viaggio senza rinunciare alla compagnia dei più piccoli spiccano le Isole Eolie. Oltre al fatto di essere una nota meta turistica apprezzata dai flussi di turisti di ogni fascia d’età, le isole Eolie rappresentano anche una specie di paradiso per i più piccoli.

Tutte e 7 le “sorelle”, difatti, sono ben attrezzate e offrono tutto il necessario per una vacanza con i più piccoli; inoltre, sono innumerevoli le numerose possibilità di svago sia per i genitori che per i figli.

 

Vacanza con bambini alle isole Eolie
Isole Eolie: ottima meta per le vacanze con bambini

 

Le Isole Eolie sono considerati come piccoli luoghi di pace e di relax che includono tutto il necessario per una vacanza a dir poco straordinaria. Se ciò che si vuole realizzare è una vacanza con i bambini davvero completa sotto tutti i punti di vista, non si può proprio fare a meno di prendere in considerazione l’idea di recarsi qui.

Le vacanze su queste isole non saranno mai noiose e saranno sempre al top delle aspettative, cercando di regalare a tutti gli ospiti delle soddisfazioni a dir poco indimenticabili. Non solo gli adulti possono divertirsi su queste isole, ma anche i bambini potranno avventurarsi sulle spiagge, giocare sui campetti, scoprire la natura locale e fare tante escursioni.

Le vacanze con i bambini nelle Isole Eolie rappresentano un modo naturale e rilassante per scoprire un posto differente dall’ordinario. Lontano dalla mondanità e dalla soffocante routine quotidiana, anche i più piccoli vi potranno trovare ed apprezzare una location isolana di vero piacere.

bambini sono dei piccoli turisti davvero apprezzati su queste meravigliose bellezze paesaggistiche di origine vulcanica: sono numerose le strutture ricettivo-alberghiere create appositamente per loro.

 

Bimbi in viaggio in Sicilia

Molti turisti italiani (e non solo), ancor oggi hanno numerosi pregiudizi nei confronti di questa magnifica terra ancestrale in grado di soddisfare le curiosità di tutti i piccoli viaggiatori. La Sicilia è una terra di antichi templi e vulcani, un luogo ricco di cultura che, nonostante le mille difficoltà storiche, offre a tutti gli appassionati una vasta gamma di attrazioni e di location turistiche da visitare con la famiglia.

 

Viaggiare con i bambini in Sicilia
Con i bimbi in viaggio nella splendida Sicilia

 

Le sue acque cristalline e calde, poi, sono una vera e propria meraviglia per i bimbi in vacanza: si possono organizzare vere e proprie escursioni subacquee volte a scoprire la ricca vita faunistica sottomarina. Non a caso, proprio lungo le coste siciliane si possono ammirare i delfini, i molluschi, i tonni, le testuggini, le ostriche, i mitili, gli anellidi policheti e tantissime altre specie ittiche e dell’avifauna.

A tutto questo si aggiunge un mar turchese, degno dei posti più belli al mondo. Sull’isola della Trinacria, è facile trovare tantissime zone adibite ad hocper imparare a nuotare oppure per organizzare escursioni“a misura di bambino” e passeggiate alla scoperta dell’ambiente naturale siciliano.

Intorno alla magnifica isola della Sicilia ruotano numerose leggende e storie interessanti, senza dimenticarsi delle varie fiabe e di tutto ciò che può rendere questo paesaggio isolano ancora più apprezzato dai più piccini: si pensi ai ciclopi, ai cavalieri, agli eroi e alle numerose isole più piccole, che nascono tanti segreti, tutti da scoprire!

L’ambiente qui è sempre a misura di famiglia: una terra ancestrale che, pur preservando il proprio fascino storico, offre un paesaggio dai mille scenari ed evolve, rimanendo sempre molto accogliente.

Non dimentichiamoci del buon cibo locale, che rappresenta una delle chiccherie che piacciono di più a tutti i bambini che approdano su quest’isola! La gastronomia locale, difatti, è una delle migliori al mondo: brioche con il gelato, granite alla mandorla, cassate siciliane, sfincia di San Giuseppe, frutta di Martorana, buccellato al pistacchio del Bronte sono tra le squisitezze dolciarie più gradite dai grandi e piccini.

Il clima qui, poi, è davvero mite durante tutto l’arco dell’anno, rendendo l’ambiente davvero perfetto per le famiglie che vogliono trascorrere qualchegiorno di relax con i propri bambini.

 

Vacanze in montagna: bimbi con la valigia sempre pronta

Il mare piace proprio a tutti, esattamente come la montagna. Lì in alto, tra i picchi innevati, si vive una vita molto diversa dalla vira ordinaria e si può respirare una quiete degna di nota. E, allora, perché non prendere in considerazione l’idea di andarci con i più piccoli? Questi potranno scoprire moltissimi luoghi per divertirsi e per stare in tranquillità con i propri genitori.

Per chi sta organizzando un viaggio con i bimbi in montagna, si può prendere in considerazione l’idea di andare a Bolzano. Qui, tra le montagne che circondano questo ricco centro urbano, si può trovare tutto il necessario per vivere al meglio. Molti viaggiatori in visita a Bolzano con i più piccoli provano sensazioni magiche e davvero uniche.

 

Viaggi con bambini in Montagna
I viaggi con bambino in Montagna sono sempre un’ottima idea

 

Si tratta di una zona costantemente pulita e non affollata di turisti: vi sono moltissimi campi per il gioco e aree allestite appositamente per i più piccoli che possono dare spazio alla propria fantasia e vivere a stretto contatto con Madre Natura.

Se si vuole davvero trascorrere una vacanza perfetta con i bambini, è consigliabile raggiungere l’Altopiano del Rinon(chiamato Rittennella lingua tedesca). Lo si può raggiungere grazie alla funivia che parte direttamente dal capoluogo dell’Alto Adige.

Grazie all’esposizione fortunata di questo altopiano, è meglio conosciuto come ”Altopiano del Sole”: qui, infatti, il clima è sempre mite ed il paesaggio è davvero spettacolare. Da queste alture è facile ammirare la magnifica vista sulle Dolomiti. 

Questa location paesaggistica a “misura di bambino” è perfetta per organizzare escursioni con i propri figli: dall’altopiano è possibile avventurarsi alla scoperta della natura locale o dei borghi alpini che offrono i gustosi e nutrienti piatti tradizionali delle montagne, oltre al relax ed allo svago che piacerà ai bambini ed ai genitori. A tutta questa favola si aggiungono cavalli, boschi, sentieri di montagna, animali al pascolo e molto altro ancora.

 

Con il bimbo in viaggio a Firenze

Se c’è una città che ancor oggi nasconde moltissimi segreti ed è in grado di mostrare ai bambini una vastità culturale degna di quel nome, quella è sicuramente FirenzeIl capoluogo della Toscana è un centro urbano in grado di affascinare tutti.

 

bimbi e viaggi a Firenze
Viaggiare con i bambini e scoprire Firenze

 

I suoi musei, le statue, le biblioteche, ma anche i semplici monumenti sono davvero fantastici: osservarli è sempre un “tuffo” nel passato. Qui, inoltre, si svolgono numerosi eventi sportivie tradizionali davvero importanti.

Si tratta di una delle poche città al mondo in cui oltre a imparare moltissimo, è possibile anche divertirsi. I musei fiorentini sono la location perfetta per organizzare un soggiorno in famiglia con i bambini. Molti posti sono davvero imperdibili ed affascinanti.

Le proposte didattiche e ludiche di Firenze possono incuriosire anche i bambini più vivaci per via di quel mix tra storia, scienza, cultura, arte e natura che nel tempo ne sono diventati un simbolo. Il Museo di Ferragamo, ad esempio, organizza tantissimi laboratori didattici gratuiti per i più piccoli. I laboratori fanno parte del progetto Let’s Work Artisans! Junior che invita i piccoli alla scoperta e alla sperimentazione di tecniche artigianali ed all’apprendimento della lingua inglese in un contesto spontaneo e divertente.

Anche a Firenze è possibile assaggiare una cucina insolita, ricca di gusti forti e odori particolari come il Lampredotto, un piatto tipico fiorentino. Un orgoglio italiano davvero imperdibile per i palati dei genitori e dei figli. Un consiglio? Oltre alla fiorentina, deliziamo le papille gustative con la schiacciata con l’uva, lo zuccotto locale e una buona fetta di castagnaccio.

 

Vacanze con bambini nella Capitale 

Infine, tra le migliori location turistiche da visitare con i bambini non poteva mancare all’appello Roma, una delle capitali più belle in Europa: una città dai mille contrasti e altrettante sfaccettature, che rappresenta una vera e propria “mecca” per i turisti di ogni età.

 

Viaggiare con Bambini a Roma
Roma è un luogo dove poter viaggiare con i bambini piccoli

 

I millenari monumenti locali riescono ad affascinare anche quei bambini che sono abituati a giocare ai tablet e agli smartphone. Le bellezze come il Colosseo riescono a togliere il fiato praticamente a tutti. Ma, a Roma non si trova solo l’arte e la storia, ma offre tantissimi luoghi pensati appositamente per divertirsi. Così, la capitale d’Italia rappresenta una scelta ottimale per tutti coloro che vogliono unire la scoperta al divertimento.

Ai numerosi siti storici degni di fama mondiale, si aggiungono anche i musei per ragazzi, i laboratori creativi per i bambini e molto altro. Come nelle più grandi città cosmopolite italiane, anche a Roma è facile trovare tutto il necessario per una vacanza con i bambini davvero completa e degna di nota.

 

Vacanze per bambini: dove andare ad Agosto?

Le vacanze di agosto, si sa, sono quelle di routine, ma bisogna trovare delle location perfette in cui soggiornare con i propri figli. Per fortuna, in Italia, ci sono numerosi siti turistici ben attrezzati per ospitare le famiglie con i più piccoli. Oltre ai luoghi ed alle città indicate in questa guida, si addicono ad un soggiorno con i bambini i centri abitati come Torino, Venezia, PadovaGenovaNapoli Salerno. Tutte queste sono perfette per rilassarsi e divertirsi.

 

Bambini con la valigia
Bambini con la valigia sempre pronta!

 

E, allora, siete pronti per preparare la valigia? Adesso, sapete dove prenotare la prossima gita con i bambini, alla scoperta delle meraviglie storiche e naturali del Bel Paese. Buon viaggio!