Autunno in camper: i nostri consigli

Autunno in camper: i nostri consigli

Autunno in camper

Una volta che la stagione estiva volge al termine, potresti essere tentato di credere che le occasioni per una vacanza memorabile siano alle tue spalle, ma l’autunno in camper è uno dei periodi più belli per concedersi una vacanza.

In realtà ottobre è un mese perfetto per chi viaggia in camper, che possono approfittare del fatto che i luoghi d’interesse sono meno affollati.

Inoltre, i colori caldi dei mesi autunnali, che in ottobre sono nel loro pieno splendore, offrono svariate opportunità per fare passeggiate immersi nella natura, ma senza l’afa estiva.

Scoprire le tante sagre e gli eventi in camper a ottobre è un altro valore aggiunto dell’organizzare una gita fuori porta in questo periodo: sarà semplice trovare una manifestazione in grado di coinvolgere tutti gli amici o la famiglia.

Chiunque siano i tuoi compagni di viaggio, il camper ti aiuterà a esplorare le migliori alternative per una mini-vacanza autunnale prima dei rigori dell’inverno.

Scopri i nostri consigli su dove andare in camper ad ottobre: con questi percorsi autunnali sarai pronto per la tua prossima avventura.

 

Autunno in camper: dove andare al Nord tra mare, collina e lago

L autunno in camper è un occasione per allontanarsi dalle mete tradizionali o più affollate, per esplorare invece luoghi interessanti quali la Riviera del Brenta. Molti si recano nei pressi di Venezia solo per vedere le bellezze della città lagunare, unica al mondo.

Tuttavia, l’entroterra di Venezia, che si estende anche verso Padova e Treviso, è forse uno dei meno conosciuti e più affascinanti. Perché non scoprire le ville che in questa zona spuntano di frequente lungo la via principale e il Fiume Brenta? Se viaggi verso la fine del mese e sei appassionato di prodotti enogastronomici tipici, non esitare a provare la Sagra del Folpo, che si tiene ogni anno a Noventa Padovana, non lontano da Villa Pisani a Strà (VE). Qui potrai provare i “folpetti”, specialità locale tra le più prelibate.

Se preferisci respirare l’aria fresca e sferzante del mare dell’ovest, potresti approfittare della bassa stagione per visitare luoghi generalmente molto affollati come le Cinque Terre. Qui ti conviene parcheggiare il camper in un’area di sosta nell’entroterra, per muoverti con il treno Express.

Anche l’entroterra presenta dei luoghi di interesse che in autunno risplendono al meglio: perché non scoprire bellissimi borghi, antichi boschi e darsi al trekking all’interno del Parco Naturale delle Capanne del Mercarolo. Anche il Lago di Garda è una delle località preferite per un week end a ottobre in camper.

Lo specchio d’acqua dolce più grande d’Italia è circondato da bellissime montagne ed è ricco di scorci panoramici, così come di attività all’aria aperta e attrazioni per tutte le età.

Inoltre, considerando che questa è la zona più frequentata dai turisti che provengono dalla Germania e dall’Est Europa, è altamente probabile trovare aree attrezzate per i camper, dotate di tutti gli accorgimenti di ultima generazione.

 

Dal Centro al Sud per un weekend a ottobre in camper

I Castelli Romani sono un’altra zona che si può visitare in un week end in camper a ottobre: in questo periodo è possibile imbattersi in numerose sagre del territorio, come la Sagra della castagna e del fungo porcino a San Martino al Cimino, o anche Castagne insieme a Fiuggi.

Le bellissime colline e vigneti in toscane durante l’autunno nel periodo della vendemmia, offrono bellissimi scenari, buon cibo ed ottimo vino, un paradiso per i camperisti!

Anche l’Abruzzo è un luogo perfetto da non sottovalutare quando si sceglie dove andare in camper a ottobre: questa infatti è la regione dove si trovano alcuni degli esempi più affascinanti di foliage.

L’ultima settimana di ottobre è il momento migliore, nonché quello in cui si può partecipare a eventi e sagre di vario tipo, come la Sagra della Castagna di Crognaleto.

Spostandosi più a sud per un weekend in camper ad ottobre, ma anche per un periodo un po’ più lungo, perché non visitare la splendida Val d’Itria oppure il Salento, che durante l’estate risultano sempre molto affollati? Le strade sono perfette per l’esplorazione in camper e le aree di sosta non mancano.

Tutta la Puglia offre moltissime occasioni per un’esperienza completamente su misura: è adatta infatti sia ai viaggi in famiglia, sia ai momenti più all’avventura tra amici.

Il mese di ottobre in camper è il presupposto ideale per riuscire a visitare tutte le meraviglie di questa splendida terra, che si estende in lunghezza e offre moltissimo sia in termini di enogastronomia sia di meraviglie paesaggistiche e culturali.

Inoltre, ottobre è anche il mese per scoprire alcune delle chicche locali che durante l’estate sono più difficili da scovare: ecco che eventi come la Sagra de la Volìa a Martano, in provincia di Lecce, sono ideali per assaporare un vero evento che celebra le tradizioni pugliesi.

Michele Valente

Sono il blogger di Famiglia in Fuga. Appassionato di viaggi e di tecnologia, ho creato questo blog insieme alla mia famiglia.

0 0 vote
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x